Privacy Policy Riqualificazione urbana, in arrivo 5 milioni per Pontecagnano Faiano - Sud Notizie
News
Riqualificazione urbana, in arrivo 5 milioni per Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO (Sa) – Approvato il progetto dal titolo intervento di rigenerazione urbana mediante rifunzionalizzazione e riqualificazione del tessuto cittadino del centro abitato.

Il Ministero dell’Interno ha infatti concesso al Comune di Pontecagnano Faiano ben 5 milioni di euro per eseguire interventi tesi a garantire il decoro urbano, attraverso un insieme sistematico di opere atte alla conservazione e alla rigenerazione dell’esistente.

Con le opere previste si mirerà ad incrementare il livello di sicurezza dei pedoni e dei mezzi, nonché a migliorare ed ampliare i percorsi per persone con disabilità.

I lavori prevederanno l’utilizzo di materiali di nuova concezione e riguarderanno le seguenti arterie cittadine ed immobili comunali: Centola; via Budetti; via Roma; via Torino; via Carducci; via Marconi; via Tevere ed altro.

“Con questo ennesimo finanziamento ridiamo decoro al tessuto urbano del capoluogo, riammodernando le nostre principali arterie e riqualificando i relativi spazi pedonali” -ha dichiarato sul tema l’Assessore LL.PP. Raffaele Sica – “Sarà un ulteriore slancio per rendere più vivibile e fruibile il centro cittadino, luogo sempre più accogliente per i nostri concittadini e per gli avventori dei nostri esercizi commerciali; non ultimo ci sarà un ulteriore intervento sul Centola a completamento di quello prossimo alla fase di gara per la realizzazione dell’auditorium”.

“Continuiamo a lavorare per cambiare il volto di questa città” -ha poi asserito il Sindaco Giuseppe Lanzara -“creando sempre migliori condizioni per vivere con dignità e con mezzi idonei un territorio che punta a diventare ogni giorno maggiormente accogliente e vivibile. Questi 5 milioni di euro sono la riprova che, a piccoli e grandi passi, si possono realmente produrre opere importanti. Ovviamente il finanziamento ottenuto non è il primo né sarà l’ultimo. Avevamo fatto delle promesse e continuiamo a mantenerle nonostante le miriadi di difficoltà che incontriamo nel nostro cammino. Grazie all’Amministrazione tutta, all’Assessorato ed agli Uffici: uniti continueremo a fare grandi cose“.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie