Privacy Policy A Capodimonte visite ai capolavori sottratti nella Seconda guerra mondiale - Sud Notizie
News
A Capodimonte visite ai capolavori sottratti nella Seconda guerra mondiale

NAPOLI – Sabato 29 gennaio 2022 alle ore 12.00, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, in collaborazione con Le Nuvole, propone una visita guidata a tema per riflettere sul “Giorno della Memoria“. I visitatori saranno condotti nelle sale del Museo da uno storico dell’arte, per ammirare tutte

quelle opere che in epoca fascista, durante la Seconda Guerra Mondiale, furono oggetto di trafugamento. Grazie all’intervento di un agente segreto, Rodolfo Siviero, impegnato nella ricerca di questi tesori trafugati dai nazisti, molte opere furono poi recuperate. Un percorso che accompagna il pubblico a scoprire il Ritratto di fanciulla di Tiziano, il San Girolamo di Colantonio, la Madonna del Divino Amore di Raffaello, l’Antea di Parmigianino, la Madonna del Velo di Sebastiano del Piombo, la Trasfigurazione di Giovanni Bellini, la Parabola dei ciechi di Pieter Brueghel il

Vecchio e molte altre ancora. Le opere, finalmente tornate a “casa”, ora sono esposte per il piacere di tutti i visitatori.

La visita “Restituzioni. Visita guidata tra i capolavori del Museo di Capodimonte trafugati nella Seconda Guerra Mondiale e coraggiosamente recuperati in occasione della Settimana della Memoria 2022″ non è inclusa nel prezzo del biglietto al museo. Prenotazione on line sul sito di Coopculture  oppure direttamente in biglietteria.

Domenica 30 gennaio, ore 12.00 si terrà anche una speciale visita guidata con l’artista Andrea Bolognino alla scoperta della sua mostra “Cecità, accecamento, oltraggio” (fino al 15 marzo 2022) inserita nel ciclo di mostre-focus “Incontri sensibili” in cui gli artisti contemporanei si confrontano con opere della collezione storica del museo. Nel progetto espositivo di Andrea Bolognino, i disegni dell’artista sono posti in dialogo con uno dei capolavori più noti della collezione del museo, la Parabola dei ciechi (1568) di Pieter Brueghel il Vecchio.

La visita guidata con l’artista è inclusa nel prezzo del biglietto del museo e si può prenotare inviando una mail all’indirizzo mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it Obbligo di green pass rafforzato e mascherina.

Inoltre, come tutti i weekend, le sale del museo saranno animate dalla Compagnia Arcoscenico e dalle note del M° Rosario Ruggiero. Inoltre, nel Real Bosco sarà possibile visitare la Chiesa di San Gennaro con un nuovo decoro dell’architetto Santiago Calatrava nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 10 alle 16, salvo avverse condizioni meteo.

 

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie