Privacy Policy A Villa d'Agri 'I borghi del gusto della Lucania interiore. La Spesa in campagna' - Sud Notizie
News
A Villa d’Agri ‘I borghi del gusto della Lucania interiore. La Spesa in campagna’

MARSICOVETERE (Pz) – In quest’estate caratterizzata dal ritorno delle sagre e delle manifestazioni dedicate ai prodotti alimentari un evento particolare è in programma domenica 31 agosto a Villa d’Agri. Si chiama “I borghi del gusto della Lucania interiore. La Spesa in campagna”. E’ organizzato dal GAL Lucania Interiore con il patricin del Comune di Marsicovetere e in collaborazione con Cia-Agricoltori e La Spesa in Campagna. Alle or 10 a Villa d’Agri (piazza Zacchetin) apertura stand. Nel pomeriggio i saluti istituzionali e presentazione dell’iniziativa ; ore 18 show cooking ricetta tradizionale, a seguire spettacoli. Domano sabato 30 luglio stand saranno allestiti all’interno della manifestazione Premio La Pulce Letteraria.

Nicola Pisano dirigente Cia-Agricoltori Val d’Agri spiega che tenuto conto che la voce più importante del budget degli italiani in vacanza è il cibo “in questo comprensorio i prodotti tipici e di qualità sono un attrattore da promuovere. Per noi è l’occasione per avvicinare visitatori e turisti ai nostri punti di vendita diretta. Quindi non solo un evento estivo ma il rilancio dell’antico e sempre valido progetto del paniere dei prodotti Val d’Agri”.

“Per questo motivo – aggiunge Pisano – intensifichiamo le iniziative messe in campo con La Spesa in Campagna, avvicinando i consumatori ai produttori con gli obiettivi di innalzare la qualità dei prodotti tipici che calati nel contesto degli agriturismi, alberghi, borghi albergo, ristoranti, musei della civiltà contadina, artigiani, commercianti consentono di proporre l’intero territorio, dando così vita ad una nuova filiera agricoltura-turismo-ambiente-cultura. L’obiettivo centrale è quello di accrescere la fruibilità del territorio e le opportunità occupazionali dei territori rurali attraverso lo sviluppo e il sostegno di attività non tradizionalmente agricole”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie