Privacy Policy Cna e Fondazione Le Monacelle, progetto sulle residenze artistiche - Sud Notizie
News
Cna e Fondazione Le Monacelle, progetto sulle residenze artistiche

MATERA – Si è tenuta presso la fondazione Le Monacelle la conferenza stampa di presentazione del concorso di idee per la progettazione e la successiva realizzazione di un’opera artigianale/artistica ispirata alla storia della fondazione Le Monacelle da collocare in una nicchia ubicata sulla facciata principale (Via Riscatto) dello storico immobile in cui ha sede la fondazione.

Il concorso è promosso congiuntamente dalla fondazione Le Monacelle e dalla CNA.

Il concorso di idee verte sulla collocazione all’interno di una nicchia esistente sulla parete che si affaccia su Via Riscatto rientrante nel complesso edilizio della Fondazione di un manufatto artigianale/artistico per la cui ispirazione i concorrenti devono ispirarsi alla storia del posto coerentemente con la realtà storica, artistica e urbanistica del posto.

Al concorso possono partecipare artigiani e artisti, singolarmente o in gruppo. E’ ammessa la partecipazione delle società di artigiani.

L’opera dovrà essere realizzata preferibilmente con materiali che si richiamano alla tradizione artigianale materana (terracotta, ceramica, legno, tufo, rocce minerali, ferro, bronzo, affesco, materiali sintetici e pittorici. E’ possibile proporre soluzioni con l’utilizzo di materiali doversi da quelli dinanzi descritti a solo titolo esemplificativo. Pertanto il bozzetto contenente l’opera che si vuole realizzare deve tenere conto di quanto dianzi riportato. Sarebbe preferibile, laddove il dato fosse in possesso del partecipante al concorso, indicare anche una stima presunta della somma necessaria alla realizzazione dell’opera proposta.

  • Al primo classificato verrà attribuito un premio in denaro di euro 250.00;
  • Al secondo classificato il premio sarà pari ad euro 150.00;
  • Al terzo classificato il premio sarà pari ad euro 100.00

 

All’artigiano/artista primo classificato sarà affidato, salvo impedimenti al momento non preventivabili, anche l’incarico di realizzazione dell’opera stessa solo ed esclusivamente nel momento in cui i due Enti proponenti avranno certezza delle somme necessarie alla realizzazione della stessa.

Al concorso possono partecipare artigiani e artisti, italiani e stranieri, singolarmente o in gruppo. E’ ammessa la partecipazione delle società di artigiani. E’ ammessa, inoltre, la partecipazione degli Studenti dei Licei Artistici aventi sede in Basilicata e in Puglia.

Per partecipare al concorso, è necessario far pervenire entro il termine del 15 settembre 2022 ore 18.00 con qualsiasi mezzo (raccomandata a.r., corriere, consegna a mano) la documentazione richiesta, al seguente indirizzo CNA Associazione Territoriale di Matera Via degli Aragonesi n°26/a 75100 Matera recante la dicitura:
PARTECIPAZIONE AL CONCORSO DI IDEE PROMOSSO DALLA CNA MATERA E DALLA FONDAZIONE LE MONACELLE PER LA IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN’OPERA ARTIGIANALE/ARTISTICA ISPIRATA ALLA STORIA DELLA FONDAZIONE LE MONACELLE

Della consegna del plico a mano presso la sede Cna verrà rilasciata apposita ricevuta.

I progetti consegnati entro il termine di scadenza previsto, saranno sottoposti alla valutazione di una apposita Commissione che procederà ad individuare la proposta ritenuta meritoria di premiazione. Le proposte saranno valutate dalla Commissione in forma collegiale in funzione della qualità ed originalità artistica, della realizzabilità tecnica, della coerenza e della integrazione con l’ambiente, della durevolezza e della congruità dei costi.

In occasione della conferenza stampa è stato, inoltre, presentato il primo progetto culturale per la valorizzazione e diffusione della creazione artistica contemporanea.

La formula utilizzata è quella della residenza artistica; al riguardo proprio nei giorni scorsi ha preso il via la prima residenza con l’artista Giovanni Copelli promossa dalla Fondazione Le Monacelle in collaborazione con la CNA e con il patrocinio del Circolo Culturale La Scaletta. L’artista felicissimo di essere il primo ad inaugurare la stagione 2022 sarà al lavoro per 15 giorni per creare opere che verranno lasciate in dono alla Fondazione e che sarà possibile visitare a partire dal giorno 31 luglio 2022.

Alla conferenza stampa sono intervenuti Leo Montemurro Presidente CNA Basilicata, Antonella Salvatore Ambrosecchia direttrice della Fondazione Le Monacelle, Stefano Siggillino direttore artistico del progetto “Valorizzazione e diffusione della creazione artistica contemporanea” ed Edoardo Delle Donne in rappresentanza del Circolo Culturale La Scaletta.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie