News
Con Canino al via l’Autunno musicale 2021 della Nuova Orchestra Scarlatti

NAPOLI – Al via l’Autunno musicale 2021 della Nuova Orchestra Scarlatti, che sarà inaugurato a Napoli con una due giorni di particolare rilievo: domenica 31 ottobre alle ore 19:30 nella Sala Scarlatti del Conservatorio San Pietro a Majella, in Via San Pietro a Majella 35, il grande pianista di origine napoletana Bruno Canino accompagnerà giovani musicisti dell’Orchestra Scarlatti Young; lunedì 1 novembre alle ore 19:30 sempre nella Sala Scarlatti, Bruno Canino sarà solista nel celebre K 488 di Mozart in un concerto con la Nuova Orchestra Scarlatti.

Bruno Canino, pianista di origine partenopea, concertista di fama internazionale, accreditato come uno dei più intelligenti interpreti di un vasto repertorio classico e contemporaneo, domenica 31 ottobre accompagnerà alla tastiera alcuni giovani talenti cresciuti nelle file delle Orchestre Scarlatti Junior e Young – Chiara Rollini (violino), Matteo Introna (viola), Ludovica Cordova (violoncello), Franco Ascolese (flauto) – in pagine di Fritz Kreisler, Rebecca Clarke, Robert Schumann e Francis Poulenc; un’esperienza unica per i ragazzi della Scarlatti Young e una bella occasione di ascolto per il pubblico.

Lunedì 1 novembre, Bruno Canino sarà invece solista in un concerto della Nuova Orchestra Scarlatti diretto da Marco Attura che, accanto alla Sinfonia da camera op. 110a di Šostakovič (versione per orchestra d’archi del grande Quartetto n. 8) e alle deliziose Otto miniature di Stravinskij, ha in programma il Concerto per pianoforte e orchestra in la maggiore K. 488 di W. A. Mozart, uno dei vertici del suo genere, celebre per l’emozionante Adagio incastonato tra due Allegri tra i più scintillanti mai concepiti dal grande Wolfgang.

“Siamo davvero felici che il Maestro Canino abbia accolto il nostro invito” – dichiara il M.° Gaetano Russo, direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti – “una grande presenza che premia il nostro impegno quotidiano per la crescita dei giovani, sempre alla ricerca di confronti ai più alti livelli con figure che rappresentano un grande esempio di autentico valore artistico e umano, qual è senza dubbio Bruno Canino”.

L’Autunno musicale della NOS proseguirà con una serie di altri appuntamenti:

  • Giovedì 11 novembre ore 18:00 – Museo Madre – “Why why why?…” Orchestra Scarlatti Young.
  • Domenica 14 novembre ore 20:30 – Teatro Di Costanzo Mattiello, Pompei – “Dentro il Barbiere” Nuova Orchestra Scarlatti.
  • Sabato 20 novembre ore 19:30 – Chiesa dei SS. Marcellino e Festo – “Notturno d’Amore” Quartetto Vetter
  • Sabato 27 novembre ore 19:30 – Chiesa dei SS. Marcellino e Festo – “Tableaux vivants” su musiche dal vivo della Nuova Orchestra Scarlatti, realizzata insieme al gruppo Teatri 35.
  • Giovedì 9 dicembre ore 18:00 – Museo Madre – “Promenade Performance” Nuova Orchestra Scarlatti.
CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie