Privacy Policy Con Everywhere Tew Potenza entra nella Rete "Italia Smart Working Place" - Sud Notizie
News
Con Everywhere Tew Potenza entra nella Rete “Italia Smart Working Place”

POTENZA – Il Comune di Potenza apre le porte all’incoming internazionale degli smart workers e aderisce alla piattaforma Everywhere Tew per accogliere quanti, in fuga dalle città, desiderano lavorare in mobilità per un certo periodo di tempo, vivendo un’esperienza autentica all’insegna di uno stile di vita più sostenibile.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Tra i principali temi di viaggio del 2022, lo smart working e long stay rappresenta un nuovo trend per quanti vogliono vivere i territori senza rinunciare al lavoro, rimanendo connessi con il resto del mondo.

Everywhere Tew, la prima piattaforma di business travel che mette in rete i territori italiani, ha inserito tra le proprie destinazioni internazionali dedicate alla clientela degli smartworkers per il 2022, il Comune di Potenza.

Il territorio di Potenza, grazie alla sua affascinante struttura urbanistica, l’attrattività del paesaggio, la cultura e il ricco patrimonio storico-architettonico custodito, rappresenta un luogo di grande interesse per gli smart workers, che cercano un lifestyle seduttivo, un’alta qualità della vita e tempi lenti. Con questo “biglietto da visita” Potenza da oggi entra a far parte della Rete “Italia Smart Working Place”, che connette i più piccoli e affascinanti centri del territorio nazionale.

Il progetto di Everywhere Tew (Travel Experience Work) punta a far incontrare Host (strutture ricettive, territori, borghi), Experience Designer, Aziende di produzione locale e i cosiddetti viaggiatori “Tewer”, coloro che accettano questo cambiamento di life style e vivono il viaggio, l’esperienza e il lavoro in maniera integrata, attivando così un processo di destagionalizzazione dei flussi turistici nei vari territori, ciascuno ricco di valori, tradizioni, cultura, enogastronomia, tutte da scoprire e conoscere.

«Intendiamo puntare sul rilancio turistico della nostra città partendo dall’anima di questo territorio – commenta il dott. Alessandro Galella, Assessore all’Ambiente, Energia e Turismo della città di Potenza – dalla prossimità che si respira attraversando le nostre strade. Vogliamo raggiungere dei viaggiatori differenti in grado vivere e valorizzare il nostro Borgo-Città».

Oggi l’offerta di Everywhere Tew si rivolge in particolare alle aziende italiane e straniere, e diventa partner per la fornitura di soluzioni di welfare su misura per i dipendenti: nascono così i Tewer Plan, pacchetti creati sulla base delle richieste di benefit aziendali per offrire ai propri collaboratori la possibilità di fare un viaggio senza rinunciare al lavoro, conciliando allo stesso tempo le esigenze dell’azienda e del lavoratore.

«Ripensando all’Italia come meta ideale per gli smart workers e nomadi digitali di tutto il mondo – commenta l’ing. Mariarita Costanza, cofondatrice di Everywhere Tew e rappresentante dell’Associazione Startup Turismo – accogliamo con entusiasmo la scelta della comunità potentina, che con lungimiranza ha puntato su una vocazione turistica più sostenibile, aprendo il proprio territorio a nuovi flussi di viaggiatori e coinvolgendo le migliori forze produttive e realtà associative della città».

Per info: everywheretew.it

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie