Privacy Policy Dibattito Pubblico, presentato a Vieste il progetto sulla Strada Garganica - Sud Notizie
News

Dibattito Pubblico, presentato a Vieste il progetto sulla Strada Garganica

VIESTE (Fg) – Proseguono gli incontri informativi territoriali del Dibattito Pubblico sulla nuova Strada Garganica, organizzati con l’obiettivo di presentare e discutere le ragioni dell’opera e le principali alternative progettuali possibili ai territori coinvolti.

Protagonista è il comune di Vieste: nella Sala Cinema della città si è tenuto infatti il terzo incontro, trasmesso questa volta anche in diretta televisiva da GarganoTV sul canale 878 del Digitale terrestre. Tra i partecipanti in presenza, gli spettatori da casa, quelli collegati sulla piattaforma Zoom e coloro che invece hanno preferito seguire l’evento dalla pagina Facebook del Dibattito Pubblico, l’incontro ha visto la partecipazione di oltre 200 persone, in netta e costante crescita dall’inizio del Dibattito Pubblico.

In continuità con gli altri incontri, ha aperto l’evento Alberto Cena di Avventura Urbana, Coordinatore del Dibattito Pubblico, illustrando le caratteristiche e le fasi del processo di partecipazione nonché le diverse possibilità d’intervento a disposizione dei cittadini e delle istituzioni locali.

Dopo i saluti istituzionali di Giuseppe Nobiletti, Sindaco di Vieste e di Vincenzo Marzi, Commissario Straordinario e Responsabile ANAS, ha preso la parola l’architetto Giovanni Magarò, di ANAS, per spiegare nel dettaglio le ragioni dell’opera e l’iter progettuale e autorizzativo, inquadrando il progetto nel contesto regionale e nazionale.

Ha illustrato invece lo scenario presente e futuro – soffermandosi sulle soluzioni e sui vantaggi in termini socio-economici e infrastrutturali che la nuova Strada Garganica si propone di apportare al territorio – la progettista e ingegnere Jessica Turaglio, dell’ATI, seguita subito dopo dall’ingegner Elena Bartolocci, sempre dell’ATI, che ha invece presentato l’itinerario 2 e 3, le soluzioni studiate e le modalità realizzative, tra cui le tempistiche previste e i costi. Conclude la presentazione l’architetto Agnese Chianella, che ha introdotto le questioni relative alla compatibilità dell’opera rispetto ai vincoli e alle tutele ambientali.

Dopo gli interventi esplicativi, così come ad ogni incontro, viene aperta la possibilità per i cittadini di intervenire e rivolgere domande ai relatori, e viene svolta la lettura per argomenti delle domande che arrivano attraverso la piattaforma Zoom e le domande poste dai partecipanti in presenza. Sarà possibile rivedere l’intero incontro sulla pagina Facebook dedicata al Dibattito Pubblico sulla nuova Strada Garganica.

L’appuntamento per il quarto e ultimo incontro informativo territoriale è il prossimo 9 febbraio gennaio dalle ore 17 alle 19.30 nella Sala Consigliare del Comune di Mattinata, a cui sarà possibile iscriversi attraverso questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-iv-incontro-informativo-territoriale-del-dibattito-pubblico-garganica-239245528817

Partecipare attivamente al Dibattito Pubblico è possibile attraverso quattro semplici modalità:

 

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie