News
‘Don Edoardo con la pizza in mano: la storia della Pizzeria Negri

PONTECAGNANO FAIANO (Sa) – Lunedì 6 dicembre, nelle sale della storica Pizzeria Negri di Pontecagnano, sarà presentato il libro “Don Edoardo con la pizza in mano” di Alessandro Basso, pubblicato da Opera Edizioni, Salerno.

L’appuntamento è alle ore 18.00 presso il locale di Via Budetti, teatro, negli anni, di numerosissimi eventi enogastronomici e culturali.

Nel corso della serata, porteranno i loro saluti, in rappresentanza del Comune di Pontecagnano Faiano, l’Assessore alle Attività Produttive e Commercio Dario Vaccaro ed il Sindaco Giuseppe Lanzara.
Interverranno, inoltre, il giornalista, scrittore e gastronomo Luciano Pignataro, autore dell’Introduzione al volume, la docente e Presidente onoraria dell’Associazione “Campania Cultura” Annamaria Petolicchio, l’antropologo Simone Valitutto ed il professore e Direttore dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano Carmine Pinto.

La presentazione sarà coordinata dal giornalista de Il Mattino Alfonso Sarno.

Il libro, di cui parleranno più dettagliatamente durante l’iniziativa i relatori e lo stesso autore Alessandro Basso, è un elzeviro memoriale sulla storia della Pizzeria Negri, fondata dal Commendatore Edoardo nel 1928. Il locale ha visto le presenze più illustri della società del tempo, dai principi reali ai generali più famosi, dagli attori della Dolce Vita ai grandi del teatro italiano. La Pizzeria ebbe finanche la prima Stella Michelin nel 1962. La sua tradizione viene narrata per immagini evocative attraverso gli aneddoti più salienti di tutta una storia di cucina ed eleganza.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie