Privacy Policy EdilTrophy ’22. lavorare bene - lavorare in sicurezza: la gara di arte muraria - Sud Notizie
News
EdilTrophy ’22. lavorare bene – lavorare in sicurezza: la gara di arte muraria

BENEVENTO – C’è grande attesa a Benevento per l’EdilTrophy ’22, la gara di arte muraria, organizzata dal Formedil Nazionale in collaborazione con il coordinamento dei CFS della Campania-e dal EFMEA di Potenza , con l’obiettivo di premiare la qualità del costruire e la competenza di chi lavora. L’appuntamento è per sabato 24 settembre, dalle 8.00 alle 13,00 in piazza Risorgimento.

Durante le selezioni interregionali le squadre si cimenteranno nella costruzione di manufatti di uso comune (panchine-barbecue) per mostrare come nascono oggetti che usiamo nella vita di tutti i giorni e quali e quante abilità richiede la loro realizzazione.

EdilTrophy si svolgerà in due fasi: una prima tornata di selezioni regionali Campania Basilicata con due categorie Junor fino a 22 anni di età e Senior con età superiore a 23 anni e una finale nazionale. Alla finale nazionale in programma il 22 ottobre al Saie di Bologna avranno accesso i primi classificati di ogni regione.

La squadra vincitrice riceverà il titolo di “ squadra di muratori dell’anno “ per la sua categoria

Premio speciale verrà assegnato anche quest’anno alla squadra che si distinguerà nel lavorare in sicurezza.

Inoltre, menzione speciale sarà data ai ragazzi giovani in obbligo formativo che gareggeranno nella categoria JUNIOR, vere e proprie promesse del settore .

Il Formedil è l’ente paritetico nazionale per la formazione e la sicurezza. Al Formedil fa capo una rete di 121 enti territoriali che ogni anno gestisce più di 12mila corsi ai quali partecipano oltre 146mila tra operai, tecnici e professionisti del settore edile. Al Formedil, dopo l’unificazione con la CNCPT (Commissione nazionale paritetica per la prevenzione infortuni, igiene e ambiente), avvenuta a settembre 2021, sono affidate le funzioni di indirizzo, controllo e coordinamento dei Comitati paritetici territoriali e di interrelazione con gli altri Organismi nazionali competenti in materia di sicurezza e prevenzione.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie