News
FinanziariaMente: a scuola di finanza con la BCC Terra di Lavoro

CASERTA – La BCC Terra di Lavoro incontra gli studenti del Liceo Manzoni di Caserta, per parlare di finanza.

L’incontro, fortemente voluto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Adele Vairo, ha visto la partecipazione del Presidente della BCC Terra di Lavoro Roberto Ricciardi e del Responsabile dell’area Organizzazione e Amministrativa, Renato Russo. Ha moderato il giornalista Francesco Marino, Direttore Responsabile del giornale Caserta Focus.

Ricco di spunti e ben punzecchiati da Marino, dopo i saluti del Dirigente Vairo, il Presidente Ricciardi con un volo Pindarico ha presentato ai giovani studenti il Credito Cooperativo, la sua mission e i suoi valori.

“Mi complimento con voi per l’indirizzo che avete scelto, oggi alla base di un qualsiasi lavoro, c’èsempre l’economia –sostiene Ricciardi –ciò che state studiano oggi, lo ritroverete nella vita di tutti i giorni, qualsiasi sia la scelta che farete dopo il diploma o la laurea. Noi come banca del territorio –continua Roberto Ricciardi – saremo vicini ai vostri progetti, pronti a sostenere le vostre idee, credendo nella forza e nell’innovazione che solo i giovani hanno. ” Il giornalista Marino ha ricordato come eccellenze locali, ma oggi conosciute in tutto il mondo, abbiano iniziato la loro attività grazie all’Istituto di Credito Casagiovese che ha creduto in loro, dando credito alle loro idee.

Credito, antiriciclaggio, monetica e finanza sostenibile, sono stati invece i temi toccati da Renato Russo.

“Scegliete la vostra strada –dice Russo –e seguitela con tutta la passione e l’amore possibile, alla fine i risultati arriveranno.”

Silenzio costante e alta attenzione hanno mostrato gli studenti che con partecipazione, hanno posto domande sulla finanza, sulla sostenibilità e sulla mutualità del Credito Cooperativo, a dimostrazione che l’offerta formativa del liceo è sicuramente di primo ordine. Vale la pena ricordare, a dimostrazione dell’impegno costante del Presidente Ricciardi verso le giovani leve, che il prossimo 23 febbraio, la BCC terra di Lavoro premierà con una borsa di studio, 29 eccellenze locali che con impegno e sacrificio hanno concluso il ciclo di studi con il massimo dei voti.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie