News
Fipe Confcommercio Caserta, costituito il Direttivo provinciale

CASERTA – Si è costituito il Direttivo provinciale di Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) Confcommercio. Sarà presieduto da Giuseppe Russo (titolare della pizzeria Sunrise) e ne faranno parte Paolo Buro (Il Folletto), Gennaro Cardella (Fil Rouge), Vincenzo Cerbone (12 Morsi), Raffaele De Lucia (SpillAle), Luigi Della Valle (Gli Scacchi), Flavio Greco (Rama Beach), Rossella Izzo (Caffè Margherita), Vincenzo Nisio (Note di Latte) e Bruno Zarzaca (Amico Bio).

All’Assemblea costitutiva hanno preso parte anche il direttore di Confcommercio Campania, Pasquale Russo, il presidente Fipe Campania, Massimo Di Porzio, il presidente di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco e la coordinatrice Maria Russo.

“Sono orgoglioso di questo gruppo – ha dichiarato nel suo intervento il presidente Lucio Sindaco – perché è rappresentato da persone motivate, dinamiche, dotate di grande entusiasmo e pronte a mettersi in gioco per il bene della categoria. E’ questo lo spirito che contraddistingue la vita associativa di Confcommercio e sono felice che sia condiviso anche dal gruppo Fipe. Sono certo che questi incontri rappresenteranno sempre più dei veri e propri laboratori, nel corso dei quali sarà possibile condividere idee, esperienze e conoscenze, superare ostacoli e consentire così alle imprese di crescere e superare i propri limiti”.

“Per i pubblici esercizi è stato un anno davvero difficile – spiega il presidente Massimo Di Porzio – abbiamo dovuto ingaggiare tante battaglie per far fronte ai diversi scenari che si sono presentati ma non ci siamo mai arresi, non ci siamo mai fermati e abbiamo agito sempre nel rispetto di quei principi etici che ci contraddistinguono. Tutto ciò ci ha resi più forti e ci ha consentito di fare la differenza”.

“Chi aderisce a Confcommercio – fa notare il direttore Pasquale Russo – non lo fa soltanto per ottenere una tutela sindacale, ma perché sa di poter contare su un’assistenza continua che si concretizza attraverso la formazione, l’aggiornamento professionale, l’affiancamento nelle pratiche burocratiche e fiscali e tanto altro. La nostra è un’associazione che si è sempre confrontata con le istituzioni e che non ha mai interrotto il dialogo neanche nei momenti più bui”.

“Questo Direttivo – è il commento del presidente Giuseppe Russo – nasce con l’intento di realizzare iniziative concrete volte a valorizzare le realtà del territorio nel rispetto del principio della condivisione. I primi progetti, emergenza Covid permettendo, riguarderanno infatti la promozione delle eccellenze della provincia di Caserta attraverso formule innovative e collaborazioni prestigiose e la formazione qualificata del personale. Due elementi che, a nostro avviso, potranno contribuire in modo determinante alla ripresa del settore”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie