News
Giornata disturbi alimentari, il 2 giugno piazze e monumenti illuminati di lilla

ROMA – Grazie all’impegno dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) e di NEVER GIVE UP Onlus, il 2 giugno 2021 i Comuni italiani aderiranno alla campagna di sensibilizzazione e prevenzione contro i disturbi alimentari, illuminando piazze e monumenti di lilla in occasione della giornata mondiale per la lotta contro i disturbi dell’alimentazione e della nutrizione. La partnership tra Anci e NEVER GIVE UP ha già portato all’illuminazione di piazze e monumenti in occasione delle Giornate Nazionali del 15 marzo, sia 2020 che nel 2021.

“Siamo felici di innovare il nostro impegno e supportare NEVER GIVE UP nella lotta contro i disturbi alimentari. Illuminare monumenti e piazze di lilla è un gesto dal forte valore simbolico e ci auguriamo che aiuti a richiamare l’attenzione su di un problema così serio e diffuso, che richiede un’attenzione immediata da parte di tutti – ha dichiarato Antonio Decaro presidente dell’Anci . Questo impegno è un tassello dell’azione che l’Anci e i Comuni italiani stanno svolgendo sul terreno della salute e degli stili di vita sani come elemento centrale di una migliore qualità della vita dei cittadini”.

“Anoressia e bulimia sono la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni in Italia – spiega Stefania Sinesi, Direttore scientifico di NEVER GIVE UP – se intercettati e trattati in tempo, i disturbi dell’alimentazione possono essere curati, ma, purtroppo, solo il 10% di chi soffre chiede aiuto. Per questo è fondamentale accrescere la consapevolezza dell’urgenza di prevenire e trattare queste patologie”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie