News
Giornata internazionale della Terra, cerimonia all’Istituto Torquato Tasso

SORRENTO (Na) – Una cerimonia per celebrare la Giornata internazionale della terra, rinviata la scorsa settimana a causa del maltempo, quella che si è svolta questa mattina presso la scuola dell’Infanzia Angelina Lauro dell’istituto comprensivo “Torquato Tasso” di Sorrento. Protagonisti i bambini e le loro docenti, che hanno piantumato due alberi, un abete e un alloro, nel giardino della scuola.

Presenti il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, il presidente del consiglio Comunale, Luigi Di Prisco, l’assessore all’Ambiente, Valeria Paladino, la dirigente scolastica Marianna Cappiello, il direttore di Penisolaverde, Luigi Cuomo. E, ancora, la docente Maria Gargiulo, referente dell’Orto Didattico, la docente Anna De Gennaro Aquino, Pietro Venanzio, e la referente per la scuola dell’infanzia, Elisabetta Ricca. Per l’assessore Paladino, diventa “Fondamentale il ruolo delle istituzioni scolastiche nell’educazione ambientale e nella formazione di cittadini consapevoli dell’importanza di tutelare il pianeta”.

“I bambini sono stati preparati dalle docenti a questo evento ed hanno svolto diverse attività sull’argomento l’educazione ambientale è una delle priorità didattiche-educative del curriculum della scuola dell’infanzia – ha sottolineato la dirigente scolastica Cappiello – La legge numero 92 del 20 agosto 2019 introduce infatti la salvaguardia dell’ambiente nel curriculum di Educazione Civica per tutti gli ordini di scuola”.

“L’abete non è una coltura del nostro territorio, ma noi docenti lo abbiamo scelto come simbolo di accoglienza. Infatti Sorrento, città a vocazione turistica, accoglie da sempre ospiti provenienti da tutte le parti del mondo. L’alloro, invece, pianta tipica del nostro territorio, è stata scelta come simbolo di cultura – ha aggiunto la docente Ricca, organizzatrice della manifestazione – Ha cinto il capo di poeti e scrittori illustri, che hanno soggiornato a Sorrento, ed il nostro poeta Torquato Tasso è spesso raffigurato proprio con la corona d’alloro”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie