News
Giornata mondiale del riciclo, l’impegno ‘green’ di Leonardo Immobiliare

NAPOLI – Il 18 Marzo è la Giornata mondiale dedicata al riciclo, un tema più che mai attuale e di grande importanza. Secondo recenti sondaggi ben 9 italiani su 10 infatti considerano la raccolta differenziata un’abitudine imprescindibile nella loro vita di tutti i giorni, abitudine che negli ultimi due anni, quindi nel periodo subito successivo alla pandemia, si è ulteriormente consolidato.

Questa consapevolezza non si deve limitare ai privati cittadini, ma va promossa anche nei luoghi pubblici, nelle aziende, nei luoghi di lavoro. Leonardo Immobiliare non fa eccezione e, anzi, ha intrapreso un ruolo attivo all’interno del territorio per implementare azioni volte alla sostenibilità e all’essere eco-friendly. Cominciando dai propri uffici, dove tutti gli articoli monouso sono completamente biodegradabili o sostituiti con oggetti riutilizzabili, le macchinette del caffè utilizzano solo materiali compostabili, e i distributori d’acqua automatici in tutte le zone dedicate al personale, aiutano a limitare l’utilizzo di bottiglie di plastica.

“La consapevolezza che il cambiamento in tema di sostenibilità deve avvenire in tutti gli ambiti del vivere e del lavorare – ha dichiarato Stefano Mazza Amministratore di Leonardo Immobiliare- ha spinto me è tutto il team Leonardo Immobiliare ad investire sull’argomento, rendendoci in primo luogo consumatori consapevoli, rispettosi dell’ambiente, attraverso semplici comportamenti quotidiani. Anche perché un’azienda sana esprime più fiducia, e questo nostro cammino in tal senso oltre a fare di noi persone più resilienti, già sta avendo i suoi frutti anche con chi ci sceglie come realtà di riferimento”.

Nelle sedi dell’agenzia salta subito agli occhi la scelta di arredare con una grande varietà di piante il luogo di lavoro, al fine di ossigenare l’aria e depurarla dall’anidride carbonica, migliorando la qualità dell’aria e riducendo l’inquinamento. A questo si unisce una politica paperless volta a limitare al minimo l’utilizzo di carta, prediligendo l’uso di carta ecologica riciclata.

La politica green di Leonardo Immobiliare si estende anche al risparmio energetico, che l’azienda attua sia tramite la sensibilizzazione dei dipendenti ad un uso parsimonioso delle risorse, ma soprattutto attraverso l’installazione di sensori, lampade led e limitatori di flusso d’acqua che evitano inutili sprechi.

Questa filosofia di consumo è divulgata anche attraverso progetti educativi, in collaborazione con scuole napoletane, con attività di educazione civica e sociale. Un modo di vivere più sano che non si limita quindi all’ambiente aziendale, ma che viene promossa e sostenuta in ogni occasione.

 

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie