Privacy Policy Giornate Europee del Patrimonio, le iniziative mei musei della Campania - Sud Notizie
News
Giornate Europee del Patrimonio, le iniziative mei musei della Campania

NAPOLI – Sabato 24 e domenica 25 settembre 2022 torna il consueto appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio, la grande manifestazione culturale organizzata su iniziativa del Consiglio d’Europa in collaborazione con la Commissione UE, promossa in Italia dal Ministero della Cultura per il tramite della Direzione generale Musei.

Il tema scelto per l’edizione italiana 2022 è “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”, che riprende lo slogan europeo “Sustainable Heritage”, ampliandolo con una riflessione sul patrimonio culturale come eredità per le generazioni future. Un tema di grande attualità che propone una riflessione sulla gestione sostenibile del patrimonio culturale e del paesaggio e, allo stesso tempo, su come questo possa contribuire a un futuro più sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico, anche in funzione del raggiungimento degli specifici obiettivi fissati dalle Nazioni Unite per il 2030.

La Direzione regionale Musei Campania insieme ai suoi musei e luoghi della cultura partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio, promuovendo aperture straordinarie, con iniziative ed eventi, in collaborazione con enti e associazioni del territorio in una prospettiva di rete culturale inclusiva e diffusa in tutta la regione.

Nella giornata e serata di sabato 24 e nella giornata di domenica 25 settembre i musei e luoghi della cultura campani propongono iniziative sul tema della cultura sostenibile, dedicate a tutti i visitatori. Aperture straordinarie, percorsi di visita accessibili e inclusivi, visite guidate e laboratori didattici, mostre temporanee, performance artistiche, spettacoli e concerti, incontri e conversazioni, consentiranno di vivere il patrimonio culturale oltre gli orari consueti, di condividere riflessioni e azioni concrete sui temi della sostenibilità ambientale, ma anche sociale e culturale, attraverso le molteplici e preziose connessioni dell’arte e della cultura con l’ambiente e il paesaggio che abitiamo.

Agli eventi in programma si accederà con orari e costi ordinari nelle giornate del 24 e del 25 settembre, mentre le aperture serali di sabato 24 avranno il costo simbolico di 1 euro (restano applicate le agevolazioni e gratuità previste dalla normativa vigente, cultura.gov.it/agevolazioni).

Tutte le informazioni sulle iniziative in programma sono disponibili sul sito della Direzione regionale Musei Campania (museicampania.cultura.gov.it) e nella sezione dedicata del sito MiC (cultura.gov.it/GEP2022).

Le iniziative in programma: DRM Campania_GEP 2022_Programma

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie