Privacy Policy Greg Rega e Andrea D'Alessio inaugurano il primo week-end live di FoquSound - Sud Notizie
News
Greg Rega e Andrea D’Alessio inaugurano il primo week-end live di FoquSound

NAPOLI – Sarà Greg Rega, con special guest il trio vocale Kalìka, ad inaugurare, sabato 5 giugno alle ore 19,30, la stagione dei concerti di FoquSound presso La Corte dell’Arte della Fondazione FOQUS (Via Portacarrese a Montecalvario, 69 – Napoli). Il secondo appuntamento è con la straordinaria voce, e il suo inconfondibile beatboxing, di Andrea D’Alessio.

Greg Rega è stato uno dei protagonisti degli eventi in streaming che Foqus ha organizzato a dicembre 2020. Il cantautore/interprete, vincitore ‘All Together Now’, finalista Xfactor Romania e All Together Now Russia, collaboratore di Noemi e membro dei Super4; è un cantante versatile che interpreta in maniera personale ed originale brani storici e i suoi inediti dal sound funky-groove e urban. Accompagnato dal piano di Lorenzo Campese, Rega farà un lungo excursus nella canzone d’autore napoletana e italiana. Prima del suo live si esibiranno le Kalìka, trio vocale tutto al femminile formato da Vania Di Matteo, AnnaRita di Pace e Giulia Olivieri accompagnate dal chitarrista Gianluigi Capasso; con un repertorio che omaggia i grandi della canzone popolare come Enzo Gragnaniello, Carlo Faiello e Chavela Vargas.

Il secondo appuntamento live di FoquSound, domenica 6 giugno (inizio ore 19.30), è con Andrea D’AlessioO. Napoletano dalla voce urban-soul e dal beat facile. Il suo Beatboxing lo ha reso famoso in tutta Italia, basta ricordare il successo ottenuto con la partecipazione a XF2016. Ha collaborato con Mario Biondi, Arisa, 99 posse, Clementino, Ensi, Giuliano Sangiorgi, Ty1, Reset, Ntò, Renato Zero e iniziato il suo personale percorso artistico con i brani originale che potete ascoltare qui:

La Corte dell’Arte

Nell’ex convento sede di FOQUS, la Corte dell’Arte è il contenitore di idee e attività artistiche e culturali che si realizzano in uno spazio polifunzionale all’interno dell’elegante chiostro cinquecentesco dell’ex Istituto Montecalvario.  La Corte dell’Arte è un’area eventi nel cuore del centro storico di Napoli, con palco per esibizioni live, una Galleria d’Arte Contemporanea, la prima Biblioteca di Quartiere, un Cinema con 200 posti, e poi Bar, Ristorante, Pizzeria, oltre a spazi destinati a Meeting, Esposizioni ed altro.

FOQUS, che rappresenta un nuovo modo di concepire l’economia e le politiche culturali, sociali e formative, offre un nuovo modo per concepire e fruire di arte e musica nel cuore dei Quartieri Spagnoli di Napoli.

Con i primi 8 appuntamenti sarà possibile vivere esperienze uniche nel ventre di Napoli, tra arte, spettacolo e buon cibo che diventano i nuovi segni distintivi che legano tutte le forme culturali che Foqus svilupperà nei prossimi anni.

Presso la Corte dell’Arte infatti  è possibile vivere un’esperienza completa grazie a Qucine Sociali, spazio dedicato alla buona cucina di Foqus. La formula food che accompagnerò le attività musicali si dipanerà tra Ristorante, Pizzeria e Lounge Bar con esperti mixologist. Sarà possibile sorseggiare, spizzicare ed ascoltare musica dal vivo in occasione di Aperitivi e Brunch domenicali.

E’ una sfida alla contemporaneità che Foqus raccoglie e con convinzione realizza, specialmente oggi che il mondo artistico vive un periodo complesso e pieno di incertezze; in questo modo Foqus sostiene anche quei musicisti – e tecnici – che da troppi mesi non hanno opportunità di esibirsi.

www.foqusnapoli.it/la-corte-dell-arte
www.foqusnapoli.it

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie