News
I dieci anni di WITTY BOOKS di Tommaso Parrillo

di Luca Sorbo *

“Witty Books is an indipendent publishing house that aims to promote contemporary photography and visual arts.

Our mission focuses on the diffusion and education of the images.

Witty books wos founded in 2012 with the name of Witty Kiwi by Tommaso Parrillo”

Questo troviamo scritto quando apriamo il sito della casa editrice Witty Books specializzata in libri fotografici d’autore.

Tommaso Parrillo studia all’Accademia di Belle Arti di Napoli e si laurea in fotogiornalismo. Ho avuto il piacere di averlo come allievo e sono davvero soddisfatto nello scrivere questo articolo che sottolinea il suo successo nel complesso e difficile mondo della fotografia.

Mentre conclude il suo corso di studio ha desiderio di dare una forza autoriale alle sue immagini e pensa di realizzare dei fotolibri e poi decide di dare vita anche ad una piccola casa editrice. Pensa che le immagini possano avere una maggiore forza se stampate, trova insufficiente la semplice visualizzazione a monitor.

Nel 2012 fonda Witty Kiwi e per i primi due anni produce soprattutto fanzine che non superano le 50 copie e sono rilegate a mano dallo stesso Tommaso. Coinvolge soprattutto amici e segue ogni aspetto della realizzazione. Sono anni di grande fermento, ci sono molte fiere e Tommaso con grande umiltà impara tutti i segreti del settore. Comprende che il libro fotografico non è solo un prodotto, ma un linguaggio, un modo che hanno i fotografi per proporre nel modo più efficace il proprio lavoro. Piano piano riesce a trovare un suo spazio nel mercato. Decide allora di vendere la sua attrezzatura fotografica e dedicarsi completamente alla produzione di libri fotografici. Contatta alcuni fotografi di ricerca e realizza libri che destato una notevole attenzione nel mondo dell’editoria fotografica e non solo.

Nel 2020 nasce WITTY BOOKS che ha sede a Torino a via Galliari 15, vicino la stazione ferroviaria di Porta Nuova. I volumi pubblicati fino ad oggi sono 63. Notevoli sono i riconoscimenti ottenuti, tra cui l’essere arrivato in finale al premio per la migliore pubblicazione al Paris Photo.

La distribuzione è effettuata o direttamente o tramite la partecipazione a fiere. Ha avuto felici esperienze in Cina, in Giappone ed in America.

Oggi insegna a Torino all’istituto Europeo di Design e consiglia sempre ai giovani autori di non avere fretta nel pubblicare un libro. Il tutto deve essere ponderato al meglio ed è necessario che la ricerca sia matura.

L’intero catalogo è consultabile al sito www.witty-books.com

(*) esperto in storia e tecnica della fotografia
già docente Accademia di Belle Arti

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie