News
I vincitori della prima edizione del Festival ‘Sono comichissimi’

CAMPOMAGGIORE VECCHIO (Pz) –  – È stato un trionfo di pubblico e di risate la prima edizione del Festival del cabaret, del cortometraggio comico e del libro “Sono comichissimi” svoltasi venerdì 5 agosto a Campomaggiore Vecchio (Città dell’Utopia).

L’evento, organizzato dall’associazione culturale “LA FABBRICA DEL TEATRO” nell’ambito della manifestazione “LUCANO RIDENS”, e condotto dal trio comico “La Ricotta” ha visto la proiezione di sei cortometraggi e l’esibizione di sei cabarettisti. A giudicare i lavori e le performance degli “aspiranti” comici, una giuria tecnica composta dal presidente Pino Quartana, dall’attore comico Vincenzo Albano (che ha trattenuto il pubblico con una esilarante esibizione), da Maurizio Leone, Vincenzo Pacilio e Francesco Cutro.

  • Per la sezione “corti” il vincitore è stato il regista Michele Didone con il cortometraggio dal titolo “IL CORRIERE”.
  • Per la sezione “cabaret”, ad aggiudicarsi la prima edizione del Festival, è stata la potentina Ria Galasso, con una performance che ha convinto giudici e pubblico.
  • Per la sezione “libro”, infine, il premio è andato a Domenico Palattella, co-autore della monografia “Renzo Montagnani. Un uomo libero” edito dalla Dellisanti editore.

 

“Siamo più che soddisfatti dell’organizzazione di questa prima edizione del Festival e ringraziamo il Comune di Campomaggiore per averci messo a disposizione una location stupenda come quella della Città dell’Utopia”, hanno affermato Tonino Centola, Peppino Centola e Mario Ierace del trio “La Ricotta”. “I concorrenti sono stati tutti bravissimi. Il nostro augurio è che il Festival possa crescere così come la partecipazione e il livello dei concorrenti”. Sul futuro della manifestazione i tre maestri della risata “made in Basilicata” stanno progettando importanti novità che “spoileremo” molto presto…”

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie