News
Il 2 dicembre Franco Arminio fa tappa a Ravello con “La cura dello sguardo”

RAVELLO (Sa) – Il 2 dicembre, alle ore 18, presso l’Auditorium Oscar Niemeyer, il Comune di Ravello propone un incontro con Franco Arminio dal titolo “La cura dello sguardo”. Un happening tra teatro e poesia, che prevede anche il coinvolgimento del pubblico. Poeta e paesologo, Arminio sta portando questo suo spettacolo in giro per l’Italia, in un viaggio, metafora della vita, che accende lo sguardo sulle persone e sulle cose.

“E Ravello, paradiso dei panorami e icona di bellezza, non poteva non accogliere una delle tappe di questo evento – spiega il sindaco, Paolo Vuilleumier – Sarà l’occasione per staccarci per un po’ dai nostri piccoli schermi, come consiglia Arminio, per ascoltare quello che le sue parole e la sua testimonianza vogliono trasmetterci”.

Il messaggio del poeta è infatti quello di guarire dall'”autismo corale”, che costringe tutti noi in una comunicazione che ha perso ardore e vitalità.

La cura? “E’ quella che passa attraverso una lingua che si fa strumento di conoscenza – spiega una nota – alla ricerca di un senso condiviso, di quella intima vicinanza della quale abbiamo tutti più che mai bisogno. E se non ci sono certezze, se tutti siamo un po’ più fragili, a curarci sopraggiunge la fiducia nella capacità delle parole di unire i nostri sguardi per fare comunità, per dare coraggio al bene”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie