News
Il Centro di Competenza Bioteknet lancia un bando per 3 risorse

NAPOLI – BioTekNet, il Centro regionale di Competenza in Biotecnologie Industriali della Campania, ricerca 3 nuove risorse per la gestione dei progetti i ricerca. In particolare, si tratta di: un addetto Technology Transfer, un Project Manager e un Project Controller.

L’addetto al Technology Transfer si occuperà di: realizzazione di studi di settore, elaborazione di studi di fattibilità economica di nuove iniziative industriali, realizzazione di analisi di mercato, supporto all’elaborazione di business plan per imprese/iniziative innovative e progettazione di progetti di Ricerca e Sviluppo e/o progetti di investimento produttivo.

Il Project Manager, invece, sarà chiamato a: gestire progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale, con particolare riferimento a progetti a cofinanziamento pubblico che coinvolgano partenariati pubblico-privati e agli aspetti di pianificazione e monitoraggio fisico e finanziario delle attività progettuali e di coordinamento e supervisione della rendicontazione delle attività progettuali e dei relativi costi.

Il Project Controller si occuperà di: fornire supporto al Project Management di progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale a cofinanziamento pubblico, effettuare monitoraggio fisico e finanziario delle attività progettuali e fornire supporto alla rendicontazione delle attività progettuali e dei relativi costi.

Tra le soft skill richieste: flessibilità cognitiva, attitudine al problem solving, autonomia operativa.

I requisiti necessari sono: sono: laurea magistrale (preferibilmente in discipline scientifiche o in Economia e Commercio o in Ingegneria Gestionale), esperienza post-laurea (almeno dai 6 mesi a 1 anno per l’Addetto al Technology Transfer, 1 anno per il Project Controller e 2 anni per il Project Manager), cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea, idoneità fisica all’impiego, non essere interdetto dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato, non aver riportato condanne penali.

È previsto un contratto di assunzione a tempo determinato di un anno, rinnovabile per un altro anno. Al termine dei 24 mesi sarà valutata la possibilità di una conversione a tempo indeterminato.

La selezione è per titoli e colloquio. La sede di lavoro è a Napoli, la modalità prevista alterna la presenza con lo svolgimento da remoto.

È possibile presentare le proprie candidature entro il 4 giugno (ore 12.00), inviando la domanda di partecipazione a mezzo pec all’indirizzo bioteknet@pec.it, secondo le modalità previste dal bando.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie