Privacy Policy Imprenditoria femminile, a Napoli la prima Scuola di Fotografia Newborn in aula - Sud Notizie
News
Imprenditoria femminile, a Napoli la prima Scuola di Fotografia Newborn in aula

NAPOLI – Nasce, in piena pandemia, nella seconda metà del 2020, la prima Scuola Professionale in Fotografia Newborn italiana in aula. I primi corsi in presenza sono iniziati a gennaio 2021.

Nonostante la crisi economica dovuta alla pandemia e le necessarie restrizioni dettate dalla normativa anti Covid19, Annamaria Clara di Buono e Tiziana Niespolo, due fotografe specializzate da decenni in ritratto newborn, hanno deciso di ideare e portare avanti il progetto di una Scuola “fisica” di fotografia newborn, quella dedicata ai piccolissimi entro i loro 20-30 giorni di vita.

L’intento è quello di formare fotografi di qualità in grado di proporsi nella veste di professionisti titolati, adeguatamente preparati oltre che nella tecnica anche nel rapporto col cliente: scattare ritratti fotografici a neonati e ai suoi familiari è un momento speciale e il professionista deve essere preparato a relazionarsi in maniera adeguata con l’intero nucleo familiare che va ad accoglierlo, sicuro di affidare il neonato in mani esperte.

Si tratta di un progetto totalmente al femminile, dall’ideazione alla progettazione e alla messa in opera e gestione di tutti i passaggi didattici.

A differenza delle altre proposte di workshop che, seppur strutturati in presenza, sono limitati a poche ore di formazione e ai soli scatti di quanto loro velocemente descritto, il programma della “Scuola di Fotografia Newborn” prevede un percorso che va dall’allestimento del set fotografico, al contatto col modello prima e col neonato dopo, un tirocinio in presenza, l’assistenza durante shooting e la realizzazione in toto di sessioni fotografiche newborn dando a ciascun allievo una personale postazione di lavoro con beanbag wrap, cuffiette, cappellini, props e accessori utili a definire e far risaltare il proprio stile nello scatto.

I moduli didattici di ciascun corso spaziano quindi dalle sessioni dal vero in aula con modelli newborn alle esercitazioni pratiche passando per le tecniche di wrapping e posing, i fondamenti di sicurezza nella gestione del neonato, la creazione e messa online del portfolio, l’analisi delle criticità del proprio listino fino all’ assistenza clienti. Uno dei più importanti moduli didattici è focalizzato sulla manipolazione e gestione sicura del neonato alla presenza di una educatrice neonatale (possibilità formativa in presenza unica in Italia)

Ogni sessione formativa è tenuta dalle 2 Tutor della scuola e vede la presenza di 3 partecipanti per ogni corso. La scuola è aperta a fotografi che vogliono specializzarsi nella fotografia ritrattistica newborn ma anche ad amanti della fotografia che hanno l’attrezzatura adeguata e vogliono far diventare la loro passione un vero lavoro.

Per informazioni:
www.scuolafotografianewborn.it
info@scuolafotografianewborn.it

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie