Privacy Policy "Insieme per l'Ucraina" venerdì 22 aprile al Conservatorio Gesualdo da Venosa - Sud Notizie
News
“Insieme per l’Ucraina” venerdì 22 aprile al Conservatorio Gesualdo da Venosa

POTENZA – Si intensificano le adesioni degli artisti lucani per la partecipazione al concerto “Insieme per l’Ucraina” in programma venerdì 22 aprile a Potenza al Conservatorio di musica Gesualdo da Venosa (ore 21). Promosso dal Gruppo Solidarietà ed Emergenza Aci (Associazione Cuochi Italiani), Parrocchie, Pro Loco ed associazioni di volontariato,

i fondi raccolti saranno destinati a quanti si stanno occupando dell’assistenza alle famiglie ucraine ospitate a Sant’Arcangelo, Potenza e Tricarico.

Ad accompagnare i profughi ucraini in Basilicata con propri automezzi sono stati i volontari del GSE che hanno attivato tre piattaforme di aiuti (due ai confini rumeno-ucraino e una a Palazzo Italia-Bucarest), attività di coordinamento e distribuzione dei beni nei centri di accoglienza Vaslui, Braila, Botosani, Siret, Darabani, missioni di soccorso di profughi anche in Moldavia, sostegno diretto a donne, bambini, malati.

Il Gruppo di volontari ha realizzato un autentico network di raccolta di viveri, abbigliamento medicine , prodotti per l’igiene e per i bimbi in Romania, Moldavia, Ungheria, Bulgaria e nord Germania con un collegamento diretto in Basilicata e precisamente a Potenza, Sant’Arcangelo, Corleto Perticara, Valdagri sino a Ferrandina e Matera.

Adesso l”impegno è rivolto alle famiglie ucraine ospitate in regione anche in previsione di nuovi arrivi, mentre i volontari lucani proseguono l’ attività solidale ed umanitaria alternando la presenza tra Romania-confini con Ucraina e la nostra regione.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie