Privacy Policy La 'Coppaflora' di Capodimonte in concorso per Art Bonus dell'Anno - Sud Notizie
News
La ‘Coppaflora’ di Capodimonte in concorso per Art Bonus dell’Anno

NAPOLI – L’acquisto della “Coppaflora” di Vincenzo Gemito, entrata a far parte delle collezioni del Museo di Capodimonte grazie ad un importante atto di mecenatismo di cinque imprese napoletane (Epm, G&G, Graded, Gruppo Industriale Tecno e Protom), è in concorso per il “Progetto Art Bonus dell’Anno”. L’opera, che era di proprietà di collezionisti internazionali, è stata acquistata dal Museo nel 2020 grazie alle imprese coinvolte e all’uso dell’Art Bonus.

Il Concorso “Progetto Art Bonus dell’anno” è stato ideato nel 2016 da Ales S.p.A (Società responsabile del programma di gestione e promozione dell’Art Bonus per conto del Ministero della cultura) in collaborazione con Promo PA FondazioneLuBeC.

L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della Legge Art Bonus e premiare l’impegno di quanti, beneficiari e mecenati, rendono possibile attraverso l’Art Bonus il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese.

Dal lancio del concorso e fino alla chiusura delle votazioni, chiunque può accedere alla piattaforma https://artbonus.gov.it/concorso/ ed esprimere il proprio voto a favore di uno o più progetti in vetrina, e farlo anche tramite i social se e quando previsto dal regolamento. In tal modo ogni cittadino può condividere e contribuire a dare valore ai tanti diversi progetti che si stanno realizzando in tutta Italia grazie all’Art Bonus, sempre più sentito proprio dai cittadini non solo come un bonus fiscale ma anche come un’opportunità per esprimere riconoscenza verso le istituzioni del proprio territorio e condividere i valori della cultura.

Si può votare il progetto del Museo di Capodimonte cliccando qui.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie