Privacy Policy Lavoratori e aziende: corretti stili di vita per ridurre i rischi nei luoghi di lavoro - Sud Notizie
News
Lavoratori e aziende: corretti stili di vita per ridurre i rischi nei luoghi di lavoro

NAPOLI – Giovedì 22 settembre, dalle ore 10 presso il Gran Salone Margherita in via Verdi a Napoli si terrà la giornata conclusiva di “Corretti stili di vita della persona e sicurezza del lavoratore”, ultima tappa di un progetto itinerante che ha visto partecipi i diversi capoluoghi di Provincia della Campania, con una serie di seminari diretti a sensibilizzare imprese, professionisti, associazioni datoriali, consulenti del lavoro e parti sociali sugli effetti positivi derivanti per le imprese e per i loro lavoratori dall’adozione di pratiche aziendali che tengano in conto i temi dell’ alimentazione, del benessere, dell’invecchiamento della popolazione lavorativa e della prevenzione delle malattie connesse a stili di vita non corretti.

Si discuterà infatti di welfare, formazione, prevenzione, contrasto alle malattie professionali, divulgazione della cultura della salute e della sicurezza, quali comportamenti essenziali per contribuire positivamente nella riduzione dei rischi sui luoghi di lavoro.

L’iniziativa di cui la Cisl Campania è capofila è cofinanziata da Inail – Direzione Regionale Campania, e realizzato oltre che dalla stessa INAIL, dal Consorzio Promos Ricerche, dall’Assessorato al Lavoro e Risorse Umane della Regione Campania e dall’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo (Iriss) del Cnr.

In mattinata sono previsti i saluti di Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, Antonio Marchiello, – Assessore Attività Produttive Regione Campania, Daniele Leone, Direttore Regionale INAIL Campania, Gianpiero Tipaldi, Segretario Generale CISL Napoli, Riccardo Realfonzo, Direttore Consorzio Promos Ricerche, Massimo Clemente, Direttore CNR. Seguiranno le relazioni di Marco Caglieris, Direttore di Sonnomedica – Medicina del Sonno Cambiamenti climatici e salute dei lavoratori, Angelo Lauro, Dirigente medico Sovrintendenza sanitaria INAIL Salute e benessere negli ambienti di vita e di lavoro, Gaetano Natullo, Università degli Studi del Sannio di Benevento. Porteranno le loro testimonianze Stefania Brancaccio, Coelmo, e vicepresidente nazionale UCID, Luigi Ranieri, responsabile Relazioni Industriali Adler Group. Seguirà la tavola rotonda moderata da Raffaele d’Angelo, Coordinatore ConTARP Inail Direzione regionale Campania, Doriana Buonavita, Segretaria Generale Cisl Campania, Liberato Russo, dirigente Struttura Tecnica di supporto OIV Regione Campania, Pasquale Lama, GGI Confindustria Campania, Giuseppe Oliviero, Presidente CNA Campania Nord, Edmondo Duraccio, Presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro Campania, Cinzia Frascheri, Consigliere CIV INAIL, Marco Fasciglione, CNR – IRISS, Riccardo Realfonzo, Direttore Consorzio Promos Ricerche.

Le conclusioni saranno a cura di Angelo Colombini, Segretario Confederale CISL.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie