News
Manutenzione strade, il Codacons querela Salerno Sistemi e il Comune

SALERNO – IL 15 aprile 2021, Salerno Sistemi effettuava degli interventi di manutenzione straordinaria alla rete idrica in Via Michele De Angelis. Tali lavori richiedevano lo scavo del manto stradale il quale però, una volta ultimati i lavori, non veniva ripristinato a regola d’arte da Salerno Sistemi, ma veniva abbandonato così come si evidenzia dalle foto. Il Codacons, in data 22 aprile 2021 diffidava Salerno Sistemi ed il Comune di Salerno, in quanto proprietario della strada, a ripristinare il manto stradale in quanto lo stesso poteva creare pericolo sia per i pedoni che per gli automobilisti.

“Salerno Sistemi, in seguito a tale diffida – si legge in un comunicato del Codacons -, provvedeva semplicemente a circoscrivere l’area. Visto che Salerno Sistemi ed il Comune di Salerno hanno fatto da allora orecchi di mercante, abbiamo chiesto l’intervento della Magistratura perché accerti responsabilità, illeciti od omissioni”.

“Ma – si chiede l’Avv. Maria Cristina Rizzo, Consulente Legale Codacons Campania.  – come mail il Comune, proprietario della strada, non intervenga tempestivamente a vigilare che le società che effettuano lavori su manto stradale, non provvedano a ripristinare immediatamente lo stato dei luoghi a regola d’arte? Mi sembra scandaloso che le strade della città non siano controllate”.

“I cittadini tacciono – continua l’Avv. Rizzo – ormai assuefatti da tali comportamenti, il Codacpns no! Perciò abbiamo querelato Salerno Sistemi ed il comune di Salerno ed invitiamo i cittadini a non ingoiare il rospo, che è il nostro motto”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie