News
Le forme sonore di un’economia creativa nel libro di Rossella Del Prete

BENEVENTO – Presentato dall’Università degli Studi del Sannio e dal Conservatorio Statale “Nicola Sala” di Benevento, in collaborazione con Fondazione Pietà de’ Turchini di Napoli e Kinetès edizioni, il libro di Rossella Del Prete dal titolo “Le forme sonore di un’economia creativa – Il mercato musicale a Napoli in età moderna (secc. XVII-XIX)”.

Nella Sala Lettura di Palazzo De Simone in piazza Arechi II a Benevento.dopo i saluti di Gaetano Natullo, direttore del Dipartimento DEMM (Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi) dell’Università del Sannio, è intervenuta la stessa autrice, Rossella Del Prete, ricercatrice di Storia Economica presso l’Unisannio, che ha introdotto il suo ultimo lavoro e ha focalizzato il dibattito sull’abilità di creare e far circolare capitale intellettuale in grado di generare guadagno, nuovi posti di lavoro e di promuovere inclusione sociale.

All’incontro sono intervenuti Federica Castaldo, presidente della Fondazione Pietà de’ Turchini, e Giuliana Carbone (dello staff della Fondazione napoletana). Ha moderato Paologiovanni Maione, docente presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli. Le conclusioni state affidate alla presidente del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, Caterina Meglio, e al rettore dell’Università degli Studi del Sannio Gerardo Canfora.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie