Privacy Policy Luminarie, bando deserto: rischio Natale al buio per Napoli e area metropolitana - Sud Notizie
News
Luminarie, bando deserto: rischio Natale al buio per Napoli e area metropolitana

NAPOLI – E’ andata deserta la procedura indetta dalla Città Metropolitana di Napoli per l’affidamento del servizio di noleggio, installazione, manutenzione e successivo smontaggio delle installazioni artistiche luminose da realizzare nella Città di Napoli in occasione delle festività Natalizie 2022-2023.

Il progetto ideato dalla Camera di Commercio e sostenuto dal Comune di Napoli e dalla Città Metropolitana, primo passo concreto per le Luci d’autore e le luminarie del Natale a Napoli, subisce uno stop inatteso.

Da questo momento, come previsto dalle procedure del codice degli appalti, è possibile avviare eventuali trattative private, ma sempre rispettando tutti i contenuti del Bando. Il documento, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea, prevede l’affidamento del servizio di noleggio, installazione, manutenzione e successivo smontaggio delle installazioni artistiche luminose da realizzare nella Città di Napoli in occasione delle festività Natalizie 2022-2023.

L’importo dell’appalto è pari a 2.385.000 euro oltre iva. La mancata assegnazione della gara rischia di compromettere l’intero progetto, il cui investimento totale ammonterà a 5 milioni di euro e prevede la pubblicazione di un secondo bando relativo alle installazioni per altri 50 chilometri di strade e 40 piazze, indicate dalle Municipalità nel corso di incontri tematici, oltre a 20 chilometri di “Luci d’Autore” e all’illuminazione di numerosi siti di altri comuni che rientrano nella Città Metropolitana di Napoli.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie