News
Maggio della Musica, Ferrati chiude ‘Solopiano’ con un recital su Mozart

NAPOLI – Giovedì 14 ottobre alle 19,30 al teatro Diana di Napoli (via Luca Giordano, 64), Massimiliano Ferrati chiude la rassegna “Solopiano” della stagione concertistica 2021 del Maggio della Musica con un recital dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart. Interprete tra i più apprezzati della sua generazione, Ferrati propone un percorso speciale nella musica del genio di Salisburgo con le Fantasie K 396, K 397 e K 475, i due Rondò K 485 e K 511 e le Sonate K 576 e K 457. Le prime due sono pagine in cui Mozart riscopre la vitalità del barocco, subito dopo la conoscenza nel 1782 delle opere di Carl Philipp Emanuel Bach. Il Rondò K 511 e la Fantasia K 397 resteranno molto popolari anche in epoca romantica, a differenza delle Sonate mozartiane. La Fantasia K 475 fu pubblicata dall’autore come introduzione alla Sonata K 457, scritta nel 1784 molto probabilmente in seguito a un amore finito male. Il carattere drammatico e innovativo del brano colpirà molto Ludwig van Beethoven. Chiude il recital, la K 576, l’ultima Sonata scritta da Mozart, vertice della sua produzione nel genere.

 

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie