News
‘Mangia come parli’, la Lega in piazza per tutelare il Made in Italy

NAPOLI – La Lega, questo weekend, è presente in 100 piazze della regione per l’iniziativa “Mangia come parli” a tutela del Made in Italy e del patrimonio agro-alimentare italiano. Il vice segretario nazionale on. Andrea Crippa sarà in tour in Campania per sostegno a tipicità regionali. I Gazebo della Lega, ai quali sarà possibile anche sottoscrivere la tessera sostenitore per l’annualità 2021, verranno allestiti in tutte le province. L’elenco in aggiornamento dei gazebo e degli orari può essere consultato sul sito legaonline.it e sulla pagina social Lega-Campania.

“Siamo da sempre a tutela del Made in Italy e delle tipicità campane – spiega il segretario regionale on. Valentino Grant – e per questo diciamo non a un’Europa che vuole mettere in discussione le eccellenze che caratterizzano la nostra tradizione gastronomica. Da Bruxelles vorrebbero fare arrivare sulle nostre tavole prodotti da laboratorio come la carne sintetica, il latte con i piselli, il vino senza alcol, le farine di insetti. Siamo assolutamente contrari. Abbiamo prodotti straordinari come ad esempio il vino e l’olio extravergine d’oliva che tutto il mondo ci invidia e l’Europa sembra che voglia fare di tutto per distruggerli. In Campania, a sostegno delle nostre ricchezze enogastronomiche, sarà presente in questo week end anche il vice segretario nazionale on. Andrea Crippa con il quale abbiamo organizzato un tour nelle province per portare un saluto ai tanti militanti e testimoniare l’attenzione della Lega verso la nostra regione e le istanze dei nostri territori”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie