News
Organizzare eventi accessibili nella Giornata nazionale del Cieco

MATERA – In occasione della Giornata nazionale del Cieco di martedì 13 dicembre 2022, tra gli eventi collaterali al programma di CiAV – Cinema ad Alta Voce, prodotto dal Consorzio ConCreTo – CineParco TILT in collaborazione con il Lucania Film Festival e l’Unione Ciechi e Ipovedenti – Sezione Matera, due eventi di formazione dedicati all’accessibilità agli eventi culturali saranno proposti dalla Compagnia Teatrale L’Albero.

Nel corso della mattinata, dalle ore 9 alle 11.30, presso la sede di Matera dell’Università degli Studi della Basilicata, si terrà un laboratorio sull’inclusività nella produzione e fruizione nel settore cinema, opera e teatro. Le attività saranno riservate agli studenti di Scienze della Formazione Primaria, all’interno del laboratorio di Storia della Musica del professor Dinko Fabris.

Nel pomeriggio, dalle ore 15.30 alle 17.30, presso lo spazio Hubout – Laboratorio di innovazione sociale del Comune di Matera, è prevista la masterclass “Organizzare eventi accessibili: strumenti pratici, analisi e migliorie” in collaborazione con Open Design School e Fondazione Matera-Basilicata 2019. La partecipazione è gratuita e aperta a professionisti del settore creativo e culturale e a tutti gli interessati alla tematica, previa prenotazione obbligatoria al seguente link: https://forms.gle/jtCvQ1Lz5H3z6q6y8. Il luogo dell’evento è accessibile a persone con disabilità.

Le attività saranno condotte da Cristina Amenta, disability manager esperta in progettazione inclusiva, e verteranno sugli strumenti pratici per la progettazione di eventi performativi accessibili. Nella seconda parte della masterclass sarà presentata un’analisi di specifici casi studio da parte di Rita Orlando, project manager di Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Open Design School, in collaborazione con Compagnia Teatrale L’Albero, Allelammie/Lucania Film Festival e Cineparco TILT.

Il progetto rientra nel programma di Community Opera sostenuto e finanziato dal Ministero della Cultura per la promozione della coesione e inclusione sociale con la musica classica.

In serata, alle ore 19, presso e in collaborazione con il Museo Nazionale di Matera – sede Domenica Ridola, sarà presentata in anteprima assoluta la live performance prodotta nell’ambito del nuovo progetto CiAV – Cinema ad Alta Voce. L’evento è realizzato in partnership con Leggo Quando Voglio, Poesia in Azione / Lucania Sound Digital, Multietnica / Officine culturali – Arci e Compagnia Teatrale l’Albero.

Un’inedita esperienza culturale, dove poter “vedere” ascoltando opere cinematografiche narrate e musicate dal vivo, per un pubblico di ciechi, ipovedenti e normovedenti rigorosamente bendati. Tre cortometraggi e un lungometraggio a formare una lettura drammaturgica di circa 45 minuti, due dei quali adattati dalle sceneggiature originali da Vania Cauzillo, regista e co-direttrice artistica de L’Albero: “Basilicata Coast to Coast” di Rocco Papaleo e “Next Floor” di Denis Villeneuve.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie