News
Meditech diventa hub della rete europea I-Spaces BDVA ottenendo la silver label

NAPOLI – MedITech 4.0 – Mediterranean Competence Centre 4 Innovation, il Centro di Competenza poliregionale attivo in Campania e Puglia, diventa partner ufficiale della rete europea degli i-Spaces, promossa dalla Big Data Value Association (BDVA), ottenendo la Silver Label.

Meditech diventa così l’unico i-Space riconosciuto nel Mezzogiorno, hub di innovazione intersettoriale, impegnato nella valorizzazione e nella diffusione della cultura dei dati e dell’intelligenza artificiale tra le PMI e le startup. Gli i-Spaces mirano ad accelerare l’adozione dell’innovazione data-driven in settori che spaziano dalla manifattura 4.0 alla logistica, dall’e-Commerce ai media, senza dimenticare aerospazio, automotive, energia, agricoltura e agroindustria, farmacia. Inoltre, interagiscono anche con settori no-profit come l’e-Government, l’ambiente, la sanità pubblica, le smart city. Rappresentano dei veri e propri acceleratori dell’innovazione data driven, offrendo ambienti sicuri e condivisi dove sperimentare le potenzialità dei dati privati e aperti, in un ecosistema integrato internazionale.

Con la certificazione, la BDVA riconosce la qualità dei centri di sperimentazione e innovazione a supporto della data economy esistenti in Europa e garantisce che gli ambienti di innovazione forniti soddisfino i requisiti necessari per stimolare processi di cambiamento basati sui dati e sull’IA a livello locale, ma anche la collaborazione con iniziative simili per favorirne l’adozione a livello europeo.

“Siamo onorati di entrare a far parte ufficialmente della rete europea degli i-Spaces, promossa dalla Big Data Value Association, che aggrega dati, intelligenza artificiale e competenze per permettere alle PMI e alle start-up sviluppare e testare i propri servizi. – commenta Carmine Maffei, Business Development and Program Manager MedITech -. Il nostro centro di competenza fa dell’innovazione e della collaborazione internazionale e intersettoriale le sue leve strategiche. Si consolida così il nostro ruolo come punto di riferimento nel Mezzogiorno per tutte quelle realtà produttive pronte ad affrontare la trasformazione digitale con entusiasmo, e con la volontà di avvalersi delle tecnologie più innovative per accrescere la propria competitività sui mercati internazionali. Continueremo a lavorare con la competenza che ci caratterizza per essere sempre al passo con i tempi, partner affidabili per le imprese del territorio e per tutta la rete degli i-Spaces europei”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie