News
Metà parco auto comunale sarà formato da vetture ibride ed elettrificate

PONTECAGNANO FAIANO (Sa) – La Giunta Comunale si è espressa sulla dotazione del parco auto comunale, che per il 50% dovrà essere costituto da vetture ibride ed elettrificate. Una vera rivoluzione in termini di promozione della cultura ambientale, così come previsto dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, sottoscritto nel 2015 dai Governi dei 193 Paesi membri. Tra le finalità dell’Agenda, quello di intervenire in maniera decisa sul ‘miglioramento della qualità dell’aria anche attraverso misure a livello locale per contribuire a dare risposte concrete ad un problema di crescente gravità’.

“Un atto dovuto, quello sottoscritto lo scorso giovedì dal Sindaco e dalla Giunta Comunale – sottolinea l’Assessore Rosa Lembo -, che ci rende protagonisti di un percorso lungo, ma decisivo per il futuro della nostra città. L’Agenda 2030 prevede una serie di obiettivi fondamentali, a cui miriamo, come Amministrazione, per ottenere risultati effettivi ma anche dare segnali forti sul piano dello sviluppo sostenibile e del rispetto dell’ambiente. Utilizzare mezzi ibridi ed elettrificati significa determinare nuove condizioni di vita e fornire esempi di capacità umane ed istituzionali”.

“La tutela ambientale è un impegno a cui non ci siamo mai sottratti – commenta il Sindaco Giuseppe Lanzara -. Valga in questo senso quest’ultima iniziativa, che punta a diffondere una rivoluzione nell’ambito dell’impatto che possono determinare auto obsolete o comunque non rispondenti ai nuovi canoni di sostenibilità. Resta immutato da parte nostra l’impegno a rendere Pontecagnano Faiano un ambiente quanto mai vivibile, a misura d’uomo, in cui ridurre al minimo emissioni inquinanti e dunque deleterie per il territorio e per chi lo abita”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie