Privacy Policy Musica in Città, 13 appuntamenti nelle location più suggestive di Campobasso - Sud Notizie
News
Musica in Città, 13 appuntamenti nelle location più suggestive di Campobasso

CAMPOBASSO – Presentate con una conferenza stampa tenutasi a Palazzo San Giorgio a Campobasso, le tre rassegne di Musica in Città, in programma dal 3 luglio a Villa De Capoa, ad agosto al Castello Monforte e a settembre nelle chiese di Sant’Antonio di Padova e Santa Maria Assunta di Ferrazzano.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il sindaco, Roberto Gravina, l’assessore alla Cultura, Paola Felice, la direttrice artistica dell’Associazione Amici della Musica, Antonella De Angelis, il segretario dell’Associazione, Sabatino Del Sordo, il direttore artistico della rassegna organistica, Antonio Colasurdo e la segretaria amministrativa e artistica, Daniela Gargano.

Anche quest’anno si terrà “Musica in Città” una serie di concerti estivi in splendide location della Città di Campobasso, organizzati dagli Amici della Musica sotto la direzione artistica di Antonella De Angelis, con il contributo del Comune di Campobasso e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali e della Regione Molise.

Si parte domenica 3 luglio alle ore 11,00 per la rassegna “Musica in villa” a Villa De Capoa, con l’Histérico Duo composto da Michele Paolino, sassofono e Davide Di Ienno, chitarra; il 10 sarà la volta de I Violoncellieri, un’ensemble composto da straordinari giovanissimi violoncellisti guidati dal loro Maestro Gianluigi Fiordaliso; domenica 17 luglio toccherà ad Arianna Di Pasquale, fisarmonica, vincitrice di numerosi concorsi, seguirà il 24 il Trio di ance doppie composto da Marta Savini, oboe, Nick Di Giovanni, oboe, e Davide Aquino, fagotto, giovani professionisti che si sono già distinti nelle principali orchestre professionali. La rassegna si concluderà domenica 31 luglio a Villa De Capoa con il chitarrista compositore, Alessandro Cavallucci.

Da venerdì 29 luglio è in programma, nella splendida cornice del Castello Monforte, la rassegna “Voci dal Castello”, alla presenza di cantanti con vocalità eterogenee in ragione di generi musicali diversi quali jazz, swing, world music, pop e folk. I cinque appuntamenti serali vedranno il coinvolgimento di prestigiosi artisti da una ricca carriera internazionale come l’arpista, voce e arrangiatrice, Giuseppina Ciarla, Prima arpa del Teatro dell’Opera di Sarasota in Florida, dal 2002 affianca alla sua carriera di musicista classica la veste di arrangiatrice, compositrice e cantante, attraversando i confini tra generi e culture in combinazioni eclettiche, che spaziano dal jazz alla world music al pop sofisticato; il 5 agosto si esibiranno Angelo Valori & MEDIT VOICES, gruppo vocale con sezione ritmica con un repertorio unico ed originale, essenzialmente Soul/Funk; il 12 agosto sarà la volta del duo voce e tastiera Simona Capozucco e Arcangelo Trabucco, in La Favola di Rio, una rivisitazione in chiave acustica della musica brasiliana di celebri compositori ed interpreti di bossanova; venerdì 19 agosto Rachele Andrioli & Rocco Nigro voce, tamburi a cornice e fisarmonica con un percorso ben preciso di arie popolari, di omaggi a voci femminili e di brani inediti, dalla musica tradizionale del Sud Italia alla canzone popolare Italiana; la rassegna si concluderà con Luca Ciarla violino, voce, live loops e strumenti giocattolo, che eseguirà in solo e, rigorosamente dal vivo, tutta la partitura della sua orchestra, suonando il violino anche come una chitarra, un violoncello o una percussione.

Infine, a settembre, concluderà l’estate musicale la “Rassegna Organistica”, curata dal Maestro Antonio Colasurdo, con tre concerti pomeridiani: due nella chiesa di Sant’Antonio di Padova, e l’ultimo nella chiesa Santa Maria Assunta di Ferrazzano con i concertisti Beppino Delle Vedove, Enrico Zanovello e Andrea Toschi.

 

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie