News
‘Musica in Città’: tre location per tre diverse rassegne da giugno a settembre

CAMPOBASSO – ‘Musica in città’, il cartellone musicale organizzato congiuntamente dall’Associazione Amici della Musica W. De Angelis e dal Comune di Campobasso, è stato presentato quest’oggi nella conferenza stampa tenutasi nel cortile interno del Castello Monforte e alla quale hanno partecipato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessore alla Cultura del Comune di Campobasso, Paola Felice, la Direttrice Artistica dell’Associazione, Antonella De Angelis, il segretario dell’Associazione, Sabatino Del Sordo, il Direttore Artistico che collabora per la rassegna organista, Maestro Antonio Colasurdo, e la segretaria Amministrativa ed Artistica dell’Associazione, Daniela Gargano.

“Un cartellone, quello di Musica in Città nel suo complesso, – ha detto il sindaco Gravina – che coniuga alla progettualità, estesa per tutta la durata della stagione estiva, le ragioni di qualità di una proposta culturale e musicale varia che nei diversi scenari identificati, trova un preciso valore aggiunto in termini anche di fruizione in sicurezza e nel rispetto delle norme. – ha aggiunto il sindaco  – L’Associazione Amici della Musica ha lavorato anche quest’anno di fino, portando all’attenzione dell’Amministrazione un progetto musicale che l’assessore alla Cultura Paola Felice ha saputo coordinare, non lasciando nulla al caso, organizzando modi, tempi e luoghi per far sì che vi fosse la possibilità per i campobassani, non appena è stato possibile, di avere una stagione estiva sempre piena di opportunità culturali e artistiche con appuntamenti che, anche per ciò che danno in termini di socialità, ci sono molto mancati”.

“Saranno tre le diverse location che ospiteranno gli eventi inseriti nel cartellone di Musica in Città progettato insieme all’Associazione Amici della Musica W. De Angelis. – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Paola Felice – La proficua collaborazione tra Amministrazione comunale e Associazione Amici della Musica caratterizzerà, come già accaduto in tante situazioni precedenti, la stagione degli eventi estivi della città. Eventi che si terranno all’aperto per quanto riguarda le rassegne di Musica in Villa, con sei concerti in programma a villa De Capoa, e di Voci del Castello, rassegna che vedrà ospitare i suoi quattro appuntamenti nel cortile interno del Castello Monforte. Sarà, invece, la Chiesa di S. Antonio di Padova ad accogliere i tre concerti previsti per la Rassegna Organistica 2021″.

Si partirà con i concerti di “Musica in Villa”, la domenica mattina alle ore 11.00 nella cornice di villa De Capoa. Il primo appuntamento è previsto per domenica 27 giugno, e vedrà esibirsi Lara Molino e Giuseppe Di Falco in ‘Donne, Santi, Briganti’.

Domenica 4 luglio sarà la volta del Trio composto da Di Giovanni, Pancella e Santoleri, mentre, domenica 11 luglio, toccherà al Tile Brass Quintet. Domenica 18 luglio a villa De Capoa ci sarà, invece, il Theate Clarinet Ensemble, domenica 25 luglio il Tetra Saxophone Quartet e domenica 1 agosto, a chiudere la rassegna di ‘Musica in Villa’ toccherà al Duo Fedip.

Prenderà poi il via venerdì 30 luglio ‘Voci dal Castello’, che proporrà all’interno del cortile del Castello Monforte, per quattro venerdì sera, con inizio fissato alle ore 21.00, quattro diverse esibizioni. Il 30 luglio sarà di scena Maurizio Di Fulvio Trio, il 6 agosto “I Bricconcello”, il 13 agosto Giovanni Seneca Trio, il 20 agosto Pepper & the Jellies.

La ‘Rassegna Organistica 2021’, che vede come coodirettore artistico il Maestro Antonio Colasurdo, si terrà, invece, nel mese di settembre, presso la Chiesa di Sant’Antonio di Padova, e avrà nel suo calendario tre date.

Giovedì 16 settembre, ad aprire la rassegna, ci sarà l’organista Italo Di Cioccio; giovedì 23 settembre toccherà all’organista Antonio Varriano e giovedì 30 settembre sarà la volta di Alessandro Alberga.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie