News
Nuova Giunta: Sanità Futura, proseguire il confronto riavviato da Bardi

Sulla nuova Giunta Regionale della Basilicata e sulla necessità di proseguire il confronto, appena riavviato dal Presidente Bardi, con gli operatori sui temi dell’assistenza sanitaria, riceviamo e pubblichiamo l’intervento di Giuseppe Demarzio, presidente Sanità Futura.

La nuova Giunta Regionale nominata dal Presidente Bardi cade in una fase molto complicata e difficile per i cittadini e le imprese. Alle nuove problematiche nazionali segnate dai continui rincari, difficoltà a reperire personale adeguato per far fronte ai servizi, incertezza per l’intera economia, si aggiungono quelle di carattere regionale e locale che il nuovo Governo regionale eredita dal precedente.

Per questo, riteniamo che la squadra di governo del Presidente Bardi ha bisogno ancora di più degli auguri di buon lavoro soprattutto da parte di chi come le strutture della specialistica ambulatoriale accreditata associate a Sanità Futura sono in prima linea ogni giorno per assicurare ai cittadini prestazioni e servizi per la tutela della salute.

Le nostre attese sono rivolte alla prosecuzione del confronto che è stato riaperto di recente dal Presidente Bardi con l’istituzione di una task force per risolvere la questione delle prestazioni erogate nel 2021 dalle strutture private accreditate non ancora pagate, immaginiamo ritardata a causa della crisi politica delle ultime settimane.

I nostri auguri di buon lavoro in particolare vanno ai neo Assessori alla Salute Francesco Fanelli e alle Attività Produttive Gerardo Bellettieri. A Fanelli sollecitiamo il coordinamento della task force con rinnovata attenzione sull’attività svolta negli uffici dipartimentali e delle Aziende Sanitarie di Potenza e Matera, che in passato hanno intralciato ogni soluzione politico-istituzionale concordata. A Bellettieri, da soggetti imprenditoriali, sia pure con specifiche e caratteristiche particolari all’interno del Servizio Sanitario Regionale, chiediamo di aprire finalmente una stagione di dialogo che metta fine alle sottovalutazioni e dimenticanze del passato.

Giuseppe Demarzio
Presidente Sanità Futura

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie