News
Parte Mara…Treno: intesa Trenitalia-Consorzio Turistico Maratea

MARATEA (Pz) – Concedersi una vacanza green significa abbandonare lo stress per dare spazio a nuove esperienze, a stretto contatto con la natura e soprattutto nel rispetto dell’ambiente. Secondo la maggior parte dei turisti la vacanza è ormai diventata “ecologica”.

La maggioranza di loro, infatti, quando scelgono strutture e località dove trascorrere le proprie vacanze, sono attenti al concetto di sostenibilità e alle forme di mobilità alternativa, come ad esempio raggiungere le mete turistiche comodamente in treno, senza inquinare l’ambiente con immissione di anidride carbonica nell’aria. Meno auto in circolazione, meno problemi per l’ambiente.

Albergatori e imprenditori del Consorzio Turistico di Maratea assecondano questa tendenza diventando più green e più attenti alla sostenibilità, intraprendendo azioni ad impatto zero, che riscontrano interesse nei turisti (sia mercato domestico che non). Ecco perché è nato il progetto ‘Mara…Treno’.

I clienti che raggiungono le località con Trenitalia e soggiornano nelle strutture aderenti all’iniziativa riceveranno sconti sul pernottamento e su tante imperdibili attività per un’esperienza indimenticabile.

Altre novità: riaperta, con l’avvio della stagione estiva, la biglietteria di Maratea, dal 1 luglio una coppia di bus sostitutivi al giorno collegherà Maratea e Ferrandina-Scalo Matera in poco più di due ore. Una volta raggiunta Ferrandina sarà possibile usufruire di ulteriori servizi su gomma per raggiungere il centro storico di Matera. Confermati inoltre i servizi giornalieri lungo la linea Cosenza-Sapri, con alcune fermate aggiuntive a Marina di Maratea, Maratea e Acquafredda di Maratea.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie