News
Perrotta (Effedici): Compatti contro la malavita. Ora serve la videosorveglianza

NAPOLI – “Siamo presenti con il nostro Consiglio direttivo in rappresentanza di 7000 imprese imprese del commercio e dell’artigianato per dimostrare la vicinanza ai colleghi dei Colli Aminei”: lo afferma Vincenzo Perrotta, presidente della Federazione del Commercio e del Centro Commerciale Vomero Arenella,intervenuto alla manifestazione di solidarietà a Bianca Pinelli, vicepresidente CNA Campania Nord, per l’attentato subito dal suo negozio di impiantistica ed installazioni caldaie.

“La risposta di stamattina è testimonianza di come il commercio ed il territorio siano uniti e compatti per bloccare la protervia dei malavitosi da adesso – aggiunge Perrotta -. Ora spetta alle istituzioni essere in sinergia con noi. Innanzitutto si dia luogo alla video sorveglianza, finanziata da 30 mesi dalla Regione Campania, e ci sia presidio sul territorio. Intanto aspettiamo risposte per il nostro progetto di sicurezza partecipata: siamo pronti a dotarci di telecamere e ad interconnetterle con le rete delle forze dell’ordine. Con i nostri negozi vogliamo partecipare ad un efficace presidio per un territorio difficile come Napoli e la Campania”.

“Noi accettiamo anche i politici in passerella – conclude Perrotta – se fanno il loro dovere, evitando pericolosi vuoti, come nel caso della sorveglianza territoriale, lasciando facile gioco alla malavita”

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie