Privacy Policy PMI Day: il valore delle inmprese e dei giovani per il rilancio dei territori - Sud Notizie
News
PMI Day: il valore delle inmprese e dei giovani per il rilancio dei territori

NAPOLI – “Bellezza, crescita e comunità. Il valore delle imprese e dei giovani per il rilancio dei territori”. E’ questo il tema scelto per il PMI DAY, la Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, che l’Unione Industriali Napoli celebra, presso la sede di piazza dei Martiri 58, giovedì 17 novembre con inizio alle ore 10.00. L’iniziativa, giunta alla sua 13a edizione, è organizzata da Piccola Industria Nazionale, in collaborazione con le Associazioni territoriali, per far conoscere alle nuove generazioni il mondo dell’impresa e il ruolo che la stessa riveste a favore della crescita economica e del benessere sociale dell’intera comunità.

Gli studenti hanno l’opportunità di confrontarsi con realtà aziendali del sistema produttivo locale attraverso l’organizzazione di visite aziendali.

Focus di quest’anno è “la bellezza del saper fare italiano”. La bellezza come asset, come carattere distintivo e fattore competitivo delle nostre imprese. La bellezza che esprime la capacità di innovazione e la creatività­, ma anche il patrimonio di saperi e tradizioni dei territori e delle comunità aziendali.

Introdurranno i lavori all’Unione Industriali la Presidente del Gruppo Piccola Industria Napoli, Anna Del Sorbo, e il Sindaco della Città Metropolitana, Gaetano Manfredi.

Sul tema della “Bellezza delle Imprese per le Comunità e i Territori” interverranno: Rosario Esposito La Rossa (Marotta & Cafiero), Carlo Giordani (Fincantieri), Alessandro Pellone (Gala Gloves).

Seguirà una sessione con la partecipazione degli studenti di Sms Fucini-Roncalli di Gragnano, I.C. B.Croce di Casavatore, I.C. E.Montale di Napoli, I.I.S. Don Geremia Piscopo di Arzano, I.I.S. G.Marconi di Torre Annunziata, I.I.S. V.Veneto di Napoli.

Sul tema “Istituzioni, Imprese e Scuole: il Network che genera bellezza per il territorio e l’occupabilità” interverranno: il Vice Presidente all’Education di Unione Industriali Napoli, Alessandro Di Ruocco, il Delegato Città Metropolitana in materia di Formazione e Scuola, Ilaria Abagnale, l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Napoli, Maura Striano, il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Ettore Acerra.

Le conclusioni saranno affidate a: Antonio Braia, Vice Presidente Piccola Industria Confindustria per Capitale Umano e Formazione; Anna Del Sorbo, Presidente Gruppo Piccola Industria Unione Industriali Napoli; Costanzo Jannotti Pecci, Presidente Unione Industriali Napoli.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie