News
Pontecagnano si avvia verso i 10mila cittadini vaccinati

PONTECAGNANO FAIANO (Sa) – Si va verso i 10.000 vaccini, entro domenica, infatti, saranno inoculate tante dosi ad altrettante persone, di cui solo 2500 registrate in questa settimana. Un risultato importante, che premia il lavoro svolto in quest’ultimo mese da tutte le risorse coinvolte: medici, paramedici, personale amministrativo, forze dell’ordine e volontari.

“Abbiamo intrapreso la strada più giusta, quella della creazione di un hub in cui effettuare le somministrazioni – dice Il Vice Sindaco, con delega alla Salute, Michele Roberto Di Muro -. Fondamentale anche la procedura delle inoculazioni a domicilio, che hanno reso possibile la presa in carico anche delle situazioni più problematiche. Ringrazio gli organi di competenza e quanti si sono sottoposti al vaccino, o lo faranno, manifestando grande rispetto per la propria vita e per quella degli altri”.

Enorme la soddisfazione del Primo Cittadino Giuseppe Lanzara, che ha sostenuto con forza il progetto di un polo vaccinale ad hoc all’interno del territorio: “Celebriamo un momento storico in questa città; un momento in cui è prevalso lo spirito di collaborazione e di responsabilità sopra ogni cosa. Abbiamo lavorato sodo tutti, senza sosta e con grande impegno: ora è il tempo di raccogliere quanto abbiamo fatto per assicurare una rapida risalita dopo mesi durissimi. Pontecagnano Faiano non dimentica chi ha sofferto o ha perso la vita per il Covid-19, ma ora guarda avanti con fiducia e rinnovata speranza. Il numero delle 10.000 inoculazioni è ancora una parte del percorso: procediamo spediti verso dati sempre più incoraggianti. Un plauso all’Asl che, nella persona del Direttore Responsabile Pasquale Melillo – conclude il Sindaco , ha svolto un lavoro proficuo ed encomiabile”

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie