News
Primo corso di Formazione Duale targato Confindustria Benevento

 

BENEVENTO – E’ stato presentato il primo corso di formazione duale rivolto alla formazione di operatori meccanici promosso dalle aziende di Confindustria Benevento e realizzato dalla Scuola la Tecnica.

“La formazione duale – spiega Oreste Vigorito presidente di Confindustria Benevento – si inserisce nell’ambito di un percorso che Confindustria Benevento sta portando avanti mettendo assieme i diversi anelli della filiera sociale e produttiva. L’obiettivo finale è quello della valorizzazione dei giovani allo scopo di trattenerli sul territorio, offrendo loro opportunità di crescita professionale, di lavoro e soprattutto di speranza nel futuro. In provincia di Benevento contiamo sulla presenza di imprese che rappresentano delle eccellenze in tanti segmenti e che ricercano figure tecniche specializzate che il mercato del lavoro spesso non è in grado di offrire. Puntiamo alla valorizzazione del territorio in ogni sua componente senza lasciare indietro nessuno, convinti dell’importanza dell’apporto che ciascuno è in grado di dare alla società e all’economia”.

La Campania con il 18,1% è la seconda regione in Italia in termini di dispersione scolastica.

Questo modello molto diffuso in paesi a bassissimo tasso di disoccupazione e di dispersione scolastica può rappresentare un’occasione per coinvolgere attivamente tutti i giovani.

“La formazione Duale – dichiara Clementina Donisi Presidente Sezione Manifattura, Impiantistica Meccatronica di Confindustria Benevento -, rappresenta una risposta concreta alle esigenze delle imprese in quanto basata su un modello composto di formazione d’aula e formazione in azienda e rivolto a ragazzi in possesso di licenzia media e a rischio di dispersione scolastica. La figura di cui abbiamo bisogno è quella di Operatore Meccanico con indirizzo: Lavorazioni meccanica, per asportazione e deformazione. È quanto è emerso dalla mappatura realizzata presso le aziende associate a Confindustria Benevento Sezione Manifattura, Impiantistica, Meccatronica. Abbiamo accolto questa sfida in quanto crediamo in un modello duale al tempo stesso formativo e di inserimento lavorativo, ora dobbiamo far decollare il primo corso mai realizzato prima in questa direzione attraverso la costituzione dell’aula e l’inserimento dei giovani. L’obiettivo di Confindustria Benevento è quello di indirizzare i giovani rispetto alle reali esigenze lavorative delle aziende favorendo il ricorso agli strumenti in linea con i fabbisogni del mercato del lavoro.”

La formazione Duale è un’istruzione finanziata dalla Regione e rivolta a ragazzi che posseggono la licenza media e pertanto a rischio dispersione scolastica. I percorsi sono di durata triennale , 990 ore per ciascuna annualità, e sono finalizzati al conseguimento di una qualifica professionale. Al termine del percorso è previsto l’inserimento dei giovani, attraverso il contratto di apprendistato, presso le realtà imprenditoriali aderenti.

Sono sei le aziende della filiera meccanica (COSMIND, NASHIRA Hardmetals, SEIEFFE, IDNAMIC, CAR SEGNALETICA, SAPA) che finora hanno aderito all’iniziativa e che richiedono 20 figure professionali di “operatore meccanico: lavorazione meccanica per asportazione e deformazione”.
Il Percorso formativo è promosso dalla scuola “La Tecnica”.

“L’obiettivo– spiega Bruno Ascione Titolare Scuola La Tecnica è di rafforzare lo strumento esistente della formazione duale ed abbattere il muro che spesso separa scuola ed impresa rendendo il sistema di istruzione in linea con il fabbisogno del mercato del lavoro. Il corso che proponiamo risponde a specifiche esigenze delle aziende del settore Meccanico e riduce il mismatch delle competenze del mercato del lavoro. Educare ed avviare al lavoro è il nostro obiettivo e sapere di poter contare sulla collaborazione delle imprese di Confindustria Benevento rappresenta un punto fermo su cui realizzare la base del percorso strutturato e duraturo.”

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie