Privacy Policy Quartierane Artigiane: le opere geniali delle donne dei Quartieri Spagnoli - Sud Notizie
News
Quartierane Artigiane: le opere geniali delle donne dei Quartieri Spagnoli

NAPOLI – Un fine settimana con doppio appuntamento per Agoghè, progetto dell’Associazione Filosofia Fuori le Mura, nato per costruire reti sociali permanenti e facilitare la partecipazione collettiva allo sviluppo di una comunità che abbia cura delle relazioni.

Sabato 14 maggio ritorna il mercatino delle Quartierane Artigiane dove si potranno trovare borse, ombrelli, manufatti in cera, bijoux, abiti fatti a mano, ricami, foto d’arte e degustare tante bontà alimentari. Sono artiste e artigiane che hanno attività commerciali o che lavorano in casa, creano, con le loro mani, prodotti bellissimi e pezzi unici, anche su ordinazione.

Domenica 15 maggio ci sarà un tour che esplora la storia e i segreti del quartiere Sanità, condotto da Emmanuele Esposito, guida turistica e Social Trainer. Si racconta del Complesso Vincenziano, il Palazzo dello Spagnolo, i Vergini, Palazzo San Felice, vico Lammatari e tanto altro ancora.

Sabato, ci sarà uno stand informativo dove le guide sociali, Social Trainer, formate per essere un punto di riferimento sul territorio, saranno liete di raccontare il loro operato mostrando anche un colorato merchandising. Ausiliari di cittadinanza con competenze in ambiti diversi, formati per fornire informazioni sulle opportunità di servizi e di diritti, creare reti territoriali e promuovere attività a impatto sociale. Favoriscono alleanze dei luoghi della conoscenza per fare della Città una Scuola di Legami.

I Social Trainer si possono anche incontrare ogni martedì e venerdì mattina nella biblioteca della Fondazione Foqus in Via Portacarrese a Montecalvario, 69.

Info e prenotazioni: info@filosofiafuorilemura.it
www.filosofiafuorilemura.it

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie