News
Sicurezza sul lavoro, Nicola Ricci (CGIL): Tema al centro nostra azione

NAPOLI  – “I numeri sono impietosi. Solo in Campania, in questi primi 5 mesi, abbiamo registrato 22 morti sul lavoro, 8 dei quali solo in agricoltura. Siamo proprio per questo ad Eboli con il segretario generale Maurizio Landini, insieme a Cisl Uil, per rilanciare un tema, quello della sicurezza sul lavoro, che non è solo un grido d’allarme, ma deve essere al centro della nostra azione”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, intervenendo a margine dell’assemblea promossa da Cgil Cisl Uil alla Kiwi Sud e conclusa dal leader della Cgil, Maurizio Landini.

“Oggi, con tante assemblee in tutto il Paese – ha spiegato Ricci – parte la mobilitazione del sindacato per mettere al centro del dibattito sul futuro di questo paese la sicurezza. Mercoledì 26 saremo in piazza del Plebiscito a Napoli con le organizzazioni sindacali degli edili per fermare questa infinita scia di morti sul lavoro”. “I lavoratori – ha concluso Ricci – hanno diritto di ritornare a casa dalle proprie famiglie, di lavorare in trasparenza e in tranquillità, di avere un lavoro giusto, equo e soprattutto in sicurezza, la parola su cui regge tutta la nostra vertenzialità”.

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • Articoli correlati

    Ultime notizie