Privacy Policy Termoli, coesione tra patrimonio cinematografico e nuove forme d’arte - Sud Notizie
News
Termoli, coesione tra patrimonio cinematografico e nuove forme d’arte

TERMOLI (Cb) – Il Comune, partner del progetto RE-valuation of Cultural-Heritage, Knowledge and Opportunity Network, in acronimo RECON, finanziato nell’ambito del Programma Interreg IPA CBC Italy – Albania – Montenegro organizza a Termoli il workshop “Cohesion of Contemporary Art and Film Cultural Heritage”, sull’importanza del patrimonio cinematografico storico e del suo valore come materiale per la realizzazione di opere d’arte contemporanea.

Il progetto, che vede tra gli altri partner la Cinemateca Montenegrina, l’Archivio Storico Cinematografico d’Albania e la Fondazione Apulia Film Commission, mira al recupero del patrimonio storico cinematografico di Albania e Montenegro e alla sua valorizzazione su moderne tecnologie e piattaforme digitali. A seguito del processo di recupero e catalogazione del materiale cinematografico ed in linea con gli obiettivi, sono stati selezionati quattro artisti, che hanno utilizzato il materiale per la produzione di opere prime.

Il workshop vedrà un ricco panel di esperti e artisti di grande livello e si terrà al Circolo Vela Surf di Termoli, il 28 e 29 settembre 2022. Sarà possibile seguire i lavori anche su zoom ai seguenti links:
28 settembre 2022, dalle ore 9:45: https://us06web.zoom.us/j/82262734475
29 settembre 2022, dalle ore 10:00: https://us06web.zoom.us/j/81713190716

Parte del progetto è anche la mostra “RECON-NETTING” con la proiezione dei film dei 4 artisti e una serie di immagini fotografiche tratte dalle pellicole stesse. La mostra si terrà al Castello Svevo, dal 1 al 7 ottobre 2022, dalle10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00. L’ingresso è libero.

recon.italy-albania-montenegro.eu

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie