News
“Unico Viviani” in scena per Scampia – Il progresso attraverso la cultura

NAPOLI – Giovedì 3 novembre alle ore 19 nell’auditorium dell’Istituto “Giovanni XXIII” (via Nuova Toscanella 235 Napoli), si terrà lo spettacolo “Unico Viviani”, versi, prosa e musiche di Raffaele Viviani, con Giovanna Sannino, Gaetano Migliaccio, Vito Amato, Veria Ponticiello, Salvatore Sannino, regia di Sergio Lamolas, elaborazioni musicali di Maria Barbato, per la rassegna “Scampia – Il progresso attraverso la Cultura”, organizzata da Ancem – Associazione Napoli Capitale Europea della Musica diretta da Filippo Zigante, grazie al sostegno del Comune di Napoli, e al patrocinio morale dell’Assessorato Politiche Giovanili del Comune di Napoli e della Ottava Municipalità, e al coordinamento scuole e territorio di Sabrina Innocenti.

“Vivani è unico! Non solo nel senso di grandezza, ma nella sua poetica. È unico, non può essere spacchettato. La sua drammaturgia è un’evoluzione continua. E cosi le sue poesie. La nostra scelta è stata quella di raccontare Vivian come se gli attori in scena, fossero uniti, unico, appunto I versi, le canzoni, la prosa viene declamata da più voci e più corpi, uniti dai versi, dalle note, dai colori. Un unico attore che racconta un unico Viviani. L’opera è separata per più attori o attrici e, per questo, diventa unica”, si legge in una nota.

La rassegna proseguirà con “Musica Libera Tutti”, l’orchestra infantile e giovanile del Centro Hurtado (5 novembre), “La teatralità a Napoli – dal ‘500 al ‘700” (11 novembre), “Canzoni napoletane di Natale” (sabato 19 novembre) e il duo Marcella Parziale – Giuseppina Coni in “Salotto primo ‘900” (sabato 26 novembre).

Quattro appuntamenti a dicembre con il balletto “Carmen” (sabato 3 dicembre), l’esibizione del duo composto dal violino di Linda Hedlund e il pianoforte di Francesco Nicolosi (domenica 4 dicembre), e i concerti dell’Orchestra Sinfonica di Kharkov per l’evento “Scampia incontra l’Ucraina” (martedì 13 dicembre) e dell’Orchestra Junior Verticale composta dei giovani dell’ottava Municipalità (18 dicembre).

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie