Privacy Policy Volotea: dal 28 novembre due voli settimanali Napoli-Algeri - Sud Notizie
News
Volotea: dal 28 novembre due voli settimanali Napoli-Algeri

NAPOLI – Volotea, la compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee, vola ancora più in alto sopra i cieli di Napoli e lancia un nuovo collegamento in partenza dallo scalo campano: dal 28 di novembre, infatti, sarà possibile decollare anche alla volta di Algeri. La nuova rotta, che segna il debutto dei collegamenti firmati Volotea tra Italia e Algeria, sarà operata tutto l’anno in esclusiva dalla low-cost e avrà 2 frequenze settimanali. Volotea scende così in pista a Napoli con 22 rotte, 8 domestiche e 14 internazionali.

Grazie all’avvio della nuova tratta, i passeggeri in partenza da Napoli potranno volare comodamente verso l’Algeria, alla scoperta della sua capitale; allo stesso tempo, il nuovo collegamento offrirà a tutti i passeggeri algerini la possibilità di raggiungere facilmente la Campania per ricongiungersi con amici e parenti e perché no, lasciarsi affascinare dal suo ricchissimo panorama artistico e dall’irresistibile cucina partenopea.

“Siamo felicissimi di annunciare questo nuovo volo in partenza da Napoli! Grazie alla nuova rotta esclusiva per Algeri, rafforziamo ulteriormente la nostra offerta a livello locale – ha dichiarato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Inoltre, siamo molto orgogliosi di lanciare il nostro primo collegamento tra Italia e Algeria. Siamo certi che, grazie ai nostri voli diretti e ai prezzi concorrenziali, supporteremo il traffico etnico sulla direttrice Napoli-Algeri, consentendo a chi vive lontano dalla propria famiglia di ricongiungersi con i propri cari e riabbracciare i propri affetti. Stiamo lavorando con il management di Gesac e ci auguriamo di poter annunciare presto altre importanti novità in partenza dallo scalo”.

Con l’annuncio della nuova rotta diventano così 22 le destinazioni collegate da Volotea all’aeroporto di Napoli, 8 in Italia (Cagliari, Genova, Lampedusa, Olbia, Palermo, Pantelleria, Torino e Venezia) e 14 all’estero: 9 in Grecia (Atene, Cefalonia, Heraklion/Creta, Mykonos, Preveza/Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante), 2 in Francia (Lourdes e Nantes), 1 in Spagna (Bilbao), 1 in Danimarca (Aalborg) e 1 in Algeria (Algeri, Novità 2022).

CONDIVIDI L’ ARTICOLO
  • Articoli correlati

    Ultime notizie